Condividi su

13 gennaio 2018 • 18:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

The Continental – Via libera per la serie tv di John Wick

Keanu Reeves potrebbe apparire nella serie tv ambientata nel mondo di John Wick intitolata The Continental
0

Durante il panel della Starz al TCA winter press tour è stata annunciato il via libera per The Continental, lo show ambientato nel mondo di John Wick prodotto da Starz e Lionsgate, che racconterà i meccanismi interni dell’esclusivo Continental Hotel usato come rifugio dagli assassini.

Chris Collins (Sons of Anarchy, The Wire, The Man in the High Castle) sarà uno degli scrittori e lo showrunner, mentre i produttori esecutivi sono Keanu Reeves, Basil Iwanyk (la franchise di John Wick, The Town, Sicario) della Thunder Road Pictures, Chad Stahelski (co-regista di John Wick e regista di John Wick: Chapter 2), lo sceneggiatore dei film Derek Kolstad, Collins e David Leitch (il co-regista di John Wick, Deadpool 2).

Il primo episodio sarà diretto da Stahelski. Carmi Zlotnik capo della programmazione alla Starz ha aggiunto:

“Penso che possiamo aspettarci di vedere [Reeves] ad un certo punto nella serie. Ne stiamo attualmente parlando”.

Chris Albrecht, CEO della Starz ha aggiunto:

“Non è chiaro quale sarà il ruolo di Keanu ma sicuramente questo show non è progettato con lui come protagonista”.

Fonti Deadline, Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *