L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Svelato il ruolo di Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino

Svelato il ruolo di Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino

Di Filippo Magnifico

Come sappiamo, Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino sono pronti ad unire nuovamente le forze dopo Django Unchained. L’attore premio Oscar avrà un ruolo nel prossimo film del regista, la cui uscita è stata fissata per il 9 agosto 2019, ed ecco che arrivano i primi dettagli sul suo personaggio, che svelano un collegamento con il genere spaghetti-western, particolarmente amato dal regista.

Stando a quanto riportato da Deadline, Leonardo DiCaprio interpreterà un attore sul viale del tramonto, che è stato il protagonista di una serie western, Bounty Law, andata in onda tra gli anni ’50 e ’60 ma che non è riuscito a diventare una star. Nel 1969, anno in cui è ambientato il film, campa facendo la comparsa in diverse serie ma ha intenzione di andare in Italia, dove è particolarmente famoso e richiesto per le produzioni western a basso budget.

Sappiamo che la storia si svolgerà sullo sfondo degli omicidi di Sharon Tate e di quattro suoi amici, assassinati dalla family di Charles Manson nella villa del produttore discografico Terry Melcher. Questa la sinossi:

Ambientato a Los Angeles nell’estate del 1969, il prossimo film di Tarantino ruota attorno a un attore televisivo che ha avuto successo con una serie, e ora cerca di farsi strada nel mondo del cinema. La sua spalla – che è anche la sua controfigura per gli stunt – persegue lo stesso obiettivo. L’orrendo omicidio di Sharon Tate e di quattro suoi amici da parte dei seguaci di Charles Manson fa da sfondo alla storia principale.

Pare che il regista abbia parlato anche con Margot Robbie, Brad Pitt, Tom Cruise e – ovviamente – Samuel L. Jackson per dei potenziali ruoli nel film.

Alcune fonti hanno paragonato questa produzione – il cui titolo provvisorio è #9, essendo il suo nono lungometraggio – a Pulp Fiction, ma il budget sarà più vicino a quello di Django Unchained, attorno ai 100 milioni di dollari. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion al cinema 24 Settembre 2020 - 21:10

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion verranno distribuiti nei cinema italiani tra novembre e dicembre, in arrivo i Blu-Ray di Evangelion, Conan il ragazzo del futuro e Ranma 1/2, inoltre i doppiaggi di Goblin Slayer e Made in Abyss

Sex Education: Jason Isaacs, Jemima Kirke e Dua Saleh nel cast della stagione 3 24 Settembre 2020 - 20:45

Nuove aggiunte al cast della prossima stagione della serie Netflix, in arrivo nel 2021

Wandavision: Tutti i ritorni dal passato del Marvel Cinematic Universe nella serie Disney+ 24 Settembre 2020 - 20:30

Molti volti noti torneranno da alcuni pellicole del passato del MCU in WandaVision: ecco quali sono!

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.