Condividi su

13 gennaio 2018 • 10:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Summer of ’84 – Un altro film nostalgico dai registi di Turbo Kid: ecco il trailer

I registi di Turbo Kid tornano con un'altra rievocazione degli anni Ottanta: Summer of '84 racconta l'avventura di un gruppo di ragazzini alla caccia di un serial killer.
0

La nostalgia degli anni Ottanta non è nata certo con Stranger Things: tra i promotori di questo feticismo, in netto anticipo rispetto alla serie dei fratelli Duffer, c’è stato Turbo Kid, il delizioso film post-apocalittico di Anouk Whissell, François Simard e Yoann-Karl Whissell che replicava l’estetica di quel periodo in un’avventura tenerissima, parossistica e divertente.

Ebbene, il trio di cineasti – ora noti come RKSS – torna con un’altra operazione nostalgica, Summer of ’84, che sarà presentato il 22 gennaio al Sundance Film Festival. Stavolta si tratta di un thriller, ma declinato nel clima adolescenziale di molte produzioni americane degli anni Ottanta, con la classica cittadina suburbana, le tempeste ormonali, la casa sull’albero, le onnipresenti bmx e un mistero da scoprire. Ecco la sinossi:

Ogni serial killer è il vicino di casa di qualcuno. Per il quindicenne Davey, il pensiero di avere un serial killer nella sua cittadina suburbana è una prospettiva tanto spaventosa quanto eccitante all’inizio di un’estate oziosa. In piena tempesta ormonale, Davey e i suoi amici sognano formidabili conquiste sessuali, finché il killer di Cape May non comincia a fare notizia. Davey convince i suoi amici a indagare, scoprendo che il suo vicino di casa, un poliziotto single e senza pretese, potrebbe essere il principale sospettato: è possibile che Davey abbia ragione? Oppure i sospetti sono frutto della sua immaginazione iperattiva?

Qui di seguito potrete vedere il trailer:

Ed ecco il poster:

Il cast di Summer of ’84 include Graham Verchere (Fargo, The Good Doctor), Judah Lewis (Demolition, The Babysitter), Cory Gruter-Andrew (The 100), Caleb Emery (Piccoli brividi, American Vandal), Rich Sommer (Mad Men) e Tiera Skovbye (C’era una volta, Riverdale). La sceneggiatura è stata scritta da Matt Leslie e Stephen J. Smith, già selezionati per la Blood List, ovvero la lista delle migliori sceneggiature non ancora prodotte nell’ambito dell’horror, del thriller, della commedia nera e della fantascienza (insomma, il corrispettivo “di genere” della Black List). La produzione è invece curata da Gunpowder & Sky e Brightlight Pictures.

Non c’è ancora una data di uscita americana, e ovviamente non sappiamo se Summer of ’84 arriverà mai in Italia; certo, esiste sempre la possibilità che venga acquisito da Netflix, come Turbo Kid. Vi terremo aggiornati.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *