L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Wars: Gli ultimi Jedi – Rian Johnson motiva la sua scelta sui genitori di Rey

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Rian Johnson motiva la sua scelta sui genitori di Rey

Di TheFlash

Gli ultimi Jedi, secondo capitolo della nuova trilogia di Guerre Stellari, è uscito nelle sale cinematografiche lo scorso 13 dicembre. Il film di Rian Johnson è stato accolto complessivamente in maniera positiva dalla critica, ma non sono mancate le numerose divisioni tra i fan.

Dalla pellicola ci si aspettavano infatti molte risposte, che però non sono arrivate. Due su tutti quelle riguardanti il passato di Snoke e i genitori di Rey. Proprio su quest’ultima cosa si è voluto soffermare Rian Johnson, che in un’intervista ha spiegato il perché non abbia voluto risolvere questo interrogativo.

Si è accennato in Episodio VII, quando Maz ha detto che le risposte sono davanti, non dietro. Ma era qualcosa che ovviamente era ancora nella mente di Rey e dei fan. E’ stata una cosa molto interessante, il fatto che lei fosse ancora aggrappata a questa cosa del passato che la definiva. Ed io stavo cercando di vedere il tutto da una prospettiva ben precisa: ‘cosa sarebbe stato più difficile per lei da ascoltare?’. La cosa più facile per lei da sentire sarebbe stata ‘si, tu sei questa e sei la figlia di queste persone’. Oppure ‘si, ecco da dove vieni. Questa è la risposta’. La cosa più difficile da ascoltare invece è ‘dovrai restare in piedi con le tue gambe, dovrai scoprire cosa vale la pena in questo mondo. La tua storia non ti sarà consegnata tra le mani, ma dovrai trovarla da sola’. Questa per me era la cosa più interessante e più intrigante per Rey.

Nel cast di Star Wars: Gli Ultimi Jedi ritroveremo Daisy RidleyJohn BoyegaAdam DriverOscar IsaacAndy SerkisDomhnall GleesonLupita Nyong’oMark HamillCarrie Fisher e Gwendoline Christie. A loro si uniscono Laura Dern, figlia del bravissimo Bruce Dern e di Diane Ladd, comparsa in pellicole come Velluto Blu, Cuore Selvaggio, INLAND EMPIRE e Jurassic ParkKelly Marie Tran, giovane attrice vista nella serie TV About a Boy, e Benicio Del Toro. L’uscita del film, diretto da Rian Johnson, è prevista per il 13 dicembre 2017.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

I prossimi Golden Globes saranno più inclusivi: è l’impegno degli organizzatori 8 Marzo 2021 - 19:45

La Hollywood Foreign Press Association metterà in atto una serie di provvedimenti per diversificare i propri iscritti

PGA Awards 2021: Borat 2 nella categoria MIglior Film, tutte le nomination 8 Marzo 2021 - 19:44

Sono state svelate le nomination valide per l’edizione 2021 Producers Guild Awards. Borat 2 spicca nella categoria miglior film, accanto a titoli come Mank, Nomadland e Il processo ai Chicago 7.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.