L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Non c’è bisogno di presentazioni – David Letterman intervista Obama nella prima clip

Non c’è bisogno di presentazioni – David Letterman intervista Obama nella prima clip

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il trailer di Non c’è bisogno di presentazioni, il talk show di David Letterman su Netflix

Il grande ritorno di David Letterman è atteso per domani su Netflix, quando la piattaforma on-line pubblicherà il primo episodio di Non c’è bisogno di presentazioni (in originale My Next Guest Needs No Introduction), talk show dove il leggendario conduttore riprende le sue vecchie abitudini: intervistare personaggi di caratura internazionale provenienti dal mondo dello spettacolo, della politica e molto altro.

Ebbene, è disponibile una clip della prima puntata, dove l’ex Presidente Barack Obama – ospite dell’episodio – racconta di quando Prince invitò sua figlia Sasha a ballare durante un’esibizione, e lei lo trascinò sul palco per accompagnarla, nonostante lo prendesse sempre in giro per il suo modo di ballare. «Ho mosse da papà» dice Obama, che spiega l’importanza di restare in the pocket per non rendersi ridicoli. L’espressione viene solitamente utilizzata nel jazz e nel blues per indicare due o più musicisti che suonano in perfetta armonia, senza perdere una nota. In questo caso, potrebbe significare “non dare spettacolo” o “non esagerare”.

Ecco la clip:

Qui di seguito potrete leggere il comunicato ufficiale di Non c’è bisogno di presentazioni:

David Letterman abbandona la pensione e torna sulle scene con Non c’è bisogno di presentazioni con David Letterman, una serie originale Netflix in 6 episodi di un’ora ciascuno. Il primo episodio debutterà Venerdì 12 Gennaio 2018 e i seguenti si succederanno mensilmente da Febbraio a Giugno.

In ogni puntata Letterman incontrerà personaggi straordinari e influenti del calibro di George Clooney, Malala Yousafzai, Jay-Z, Tina Fey, Howard Stern e il Presidente Barack Obama. Proprio Obama sarà il primo ospite di Letterman il 12 gennaio e l’intervista rappresenterà la prima apparizione di Obama in un talk show televisivo.

Nelle interviste, svolte sia fuori che dentro lo studio, le conversazioni sono intime, profonde e arricchite dalla leggerezza e dal senso dell’umorismo tipici di Letterman, caratteristiche amate e conosciute da tutti i suoi fan.

Le interviste realizzate sul campo, inoltre, porteranno Letterman in luoghi lontani, mostrando la sua curiosità e il suo desiderio di approfondire uno specifico argomento legato ad ognuno degli iconici ospiti protagonisti dei diversi episodi.

Prodotta per Netflix da RadicalMedia e dalla Worldwide Pants dello stesso Letterman, la serie è diretta da Michael Bonfiglio con la produzione esecutiva di Justin Wilkes, Dave Sirulnick e Jon Kamene. La produzione per RadicalMedia è curata da Aaron Bergeron.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

Gundam: Jordan Vogt-Roberts dirigerà e produrrà il film live action per Netflix 12 Aprile 2021 - 20:38

Jordan Vogt-Roberts, il regista di Kong: Skull Island, collaborerà di nuovo con la Legendary. Questa volta curerà la regia e la produzione del primo film live action di Gundam

Monday: Sebastian Stan promuove il film con una foto del suo fondoschiena 12 Aprile 2021 - 20:29

Il protagonista di The Falcon and the Winter Soldier Sebastian Stan è impegnato con il lancio di un nuovo film, Monday. E per promuovere la pellicola, ha da poco pubblicato su Instagram una foto del suo… fondoschiena!

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.