L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Knight of the Zodiac: Saint Seiya rinviato il lancio su Netflix al 2019

Knight of the Zodiac: Saint Seiya rinviato il lancio su Netflix al 2019

Di Marlen Vazzoler

Dovremmo attendere il 2019 per vedere su Netflix la nuova serie animata in computer grafica dei Cavalieri dello Zodiaco intitolata Knights of the Zodiac: Saint Seiya. La notizia arriva dalle pagine della rivista Newtype, che parla di uno slittamento di uscita dell’anime ma non svela i motivi dietro a questa scelta.

E’ stato svelato il team principale che lavorerà alla serie:
Regista: Yoshiharu Ashino
Story composition: Eugene Son
Character designer: Nishii Terumi
Cloth Designer: Takashi Okazaki
Studio di animazione: Toei Animation

Ricordiamo che lo story Editor & head Writer è Eugene Son, mentre la sceneggiatura è opera di Benjamin Townsend, Shannon Eric Denton, Thomas F. Zahler, Joelle Sellner, Travis Donnelly, Thomas Pugsley, Saundra Hall, Shaene Siders e Patrick Rieger.

I 12 episodi della prima stagione copriranno la Guerra galattica e la saga dei Cavalieri d’argento raccontati nel manga di Masami Kurumada. Ogni episodio avrà una durata di circa 30 minuti.

La sinossi:

Knights of the Zodiac: Saint Seiya segue le avventure ai giorni nostri di giovani guerrieri, detti “Cavalieri”, che sono protettori giurati della reincarnazione della dea greca Atena. Ogni Cavaliere indossa una potente armatura basata sulla propria costellazione designata, e per questo sono chiamati “Cavalieri dello Zodiaco”. I Cavalieri aiutano Atena nella sua battaglia contro i potenti dei dell’Olimpo inclini a distruggere l’umanità.

Se lo slittamento sarà necessario per creare un’opera migliore e più curata, ben venga. Ricordiamo che per la stagione ‘Inverno 2018’ Netflix sta proponendo:
Devilman Crybaby (completa 10 episodi, la recensione);
Violet Evergarden (in simulcast ogni giovedì);
Godzilla Movie 1: Kaijuu Wakusei primo capitolo della trilogia cinematografica (17 gennaio);
Fate/Extra: Last Encore (28 gennaio)

Fonte Nuevo Orden Anime

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Addio al fumettista Tuono Pettinato 14 Giugno 2021 - 12:10

Uno dei più importanti autori del fumetto indie italiano si è spento a soli 44 anni

Altrimenti ci arrabbiamo: riprese iniziate, ecco il teaser poster del “reboot” 14 Giugno 2021 - 11:32

Il film, interpretato da Edoardo Pesce, Alessandro Roja, Christian De Sica e Alessandra Mastronardi, arriverà nel 2022

Loki – Ecco due immagini tratte dal secondo episodio 14 Giugno 2021 - 11:06

Loki studia i file della Time Variance Authority e va in missione con Hunter-15 nelle nuove immagini della serie, il cui secondo episodio uscirà mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.