Condividi su

02 gennaio 2018 • 21:16 • Scritto da Marlen Vazzoler

I 9 Cinecomic più attesi del 2018

Da Black Panther a X-Men: Dark Phoenix, passando per Avengers: Infinity War e Deadpool 2, ecco i 9 cinecomic più attesi del 2018 in uscita in Italia
0

LEGGI ANCHE: I 10 film di fantascienza più attesi del 2018

Quest’anno non usciranno molte pellicole live action basate sui fumetti nei cinema italiani, in questa lista dei 9 film più attesi del 2018 ben 7 titoli sono basati sui fumetti della Marvel e 2 su due manga.

Se dovessimo estendere questa lista alle produzioni che non vedremo quest’anno nelle nostre sale, l’elenco comincerebbe subito ad allungarsi Aquaman della DC che uscirà in Italia il 1 gennaio 2019 a cui si aggiungono i live action giapponesi di Kids on the Slope (Sakamichi no Apollon), Chihayafuru Part 3, Laughing Under the Clouds, Inuyashiki, Marmalade Boy (Piccoli problemi di cuore), My Little Monster e Gintama: Part 2, tanto per citare i più noti.
Tra questi titoli spicca in particolar modo il film di Bleach diretto da Shinsuke Sato che verrà distribuito nelle sale giapponesi il 20 luglio, e di cui abbiamo visto finora solo un brevissimo teaser trailer.

BLACK PANTHER (16 febbraio)

Diretto da Ryan Coogler, è ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War: T’Challa (Chadwick Boseman) torna nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda dopo la morte di suo padre il re, per succedergli al trono. Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo. Costretto ad affrontare tradimenti e pericoli, il giovane re dovrà radunare i suoi alleati e scatenare tutto il potere per sconfiggere i suoi nemici e mantenere Wakanda al sicuro.
Nel cast: Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Bassett, Forest Whitaker, Andy Serkis as Klaw, Florence Kasumba, John Kani, Winston Duke e Sterling K. Brown.

TOKYO GHOUL (6/7 marzo)

Diretto da Kentarō Hagiwara, la pellicola si ispira al manga di Sui Ishida pubblicato da J-Pop. La storia è ambientata in una Tokyo contemporanea non troppo dissimile dalla realtà, dove la vita scorre serena nonostante la minaccia dei ghoul, creature simili agli esseri umani ma che non possono nutrirsi di altro che di carne umana. Ken Kaneki, un giovane universitario timido e tranquillo, si trova adescato da una ghoul, Rize. Per un caso, o forse per mano di qualcuno, la caduta di alcune travi d’acciaio travolge lui e la sua carnefice. Ken, in fin di vita e incosciente, viene salvato grazie al trapianto degli organi di Rize e da allora la sua vita cambia totalmente.
Nel cast: Masataka Kubota (Ken Kaneki); Fumika Shimizu (Tōka Kirishima); Nobuyuki Suzuki (Kōtarō Amon); Yuu Aoi (Rize Kamishiro); Yo Oizumi (Kureo Mado); Hiyori Sakurada (Hinami Fueguchi); Shōko Aida (Ryōko Fueguchi); Shuntarō Yanagi (Renji Yomo); Kai Ogasawara (Hideyoshi “Hide” Nagachika); Minosuke Bando II (Uta); Kunio Murai (Kuzen Yoshimura); Kenta Hamano (Enji Koma); Nozomi Sasaki (Kaya Irimi).

NEW MUTANTS (12 aprile)

Primo capitolo di una trilogia basata sulla storia a fumetti di Bill Sienkiewicz e Chris Claremont e sui numeri di New Mutants degli anni ottanta, è un film horror con protagonista dei mutanti adolescenti che hanno da poco scoperto di avere dei poteri, sui quali non hanno nessun controllo. L’unica soluzione è chiuderli in una istituzione che protegge la gente che si trova all’esterno.
Ogni pellicola esaminerà un aspetto del genere horror, in questo film che ha preso spunto da Qualcuno volò sul nido del cuculo, le opere di Stephen King e Nightmare 3 – I guerrieri del sogno, verrà esplorata la realtà di gomma, è stato descritto come un film su una casa stregata con un gruppo di adolescenti ormonali.
Nel cast: Maisie Williams (Rahne Sinclair a.k.a.Wolfsbane), Anya Taylor-Joy (Ilyana Rasputin a.k.a. Magik), Charlie Heaton (Cannonball), Henry Zaga (Roberto da Costa a.k.a. Sunspot), Blu Hunt (Danielle Moonstar a.k.a. Mirage), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes).

AVENGERS: INFINITY WAR (25 aprile)

Il cinecomic più atteso di quest’anno, segna l’inizio della fine della TERZA FASE del MCU. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.
Nel cast Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth), Falcon (Anthony Mackie); Capitan America (Chris Evans), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany), Wasp (Evangeline Lilly); Scarlet (Elizabeth Olsen), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Okoj (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel) e Drax (Dave Bautista).

DEADPOOL 2 (31 maggio)

Pochissime le informazioni sulla trama del film, ancora senza una sinossi ufficiale. Diretto da David Leitch, il film introduce per la prima volta i personaggi di Cable (Josh Brolin) e Domino (Zazie Beetz). Fanno parte del cast Ryan Reynolds, Jack Kesy, Shioli Kutsuna e Julian Dennison.

ANT-MAN AND THE WASP (16 agosto)

Ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War, mostrerà come Hank Pym e Hope Van Dyne hanno reagito dopo la messa in mostra della tecnologia Pym durante la battaglia all’aeroporto. Viene riaccesa la curiosità di Hank sul reame Quantico e sulla possibilità che Janet sia ancora viva. Wasp avrà uno stile di combattimento diverso da Ant-Man.
Nel cast Evangeline Lilly (Hope Van Dyne / Wasp), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Michael Douglas (Hank Pym), Michael Peña (Luis), Tip “T.I.” Harris (Dave), David Dastmalchian (Kurt), Judy Greer (Maggie), Hannah John-Kamen (Ghost), Randall Park (Jimmy Woo), Walton Goggins (Sonny Birch), Michelle Pfeiffer (Janet Van Dyne, la prima Wasp) e Laurence Fishburne (Bill Foster).

ALITA: ANGELO DELLA BATTAGLIA (19 luglio)

Basato sul manga di Yukito Kishiro, edito in Italia da Planet Manga, il film è diretto da Robert Rodriguez e prodotto da James Cameron.
Siamo nel Ventiseiesimo secolo, 300 anni dopo che una sanguinosa guerra ha completamente distrutto la società. In questo tempo, la tecnologia cyborg è uno stile di vita. Alita è proprio una cyborg dal cervello umano e dal corpo di una ragazzina. Ritrovata dal Dott. Ido, che le sistema le parti meccaniche del copro, la ragazza ha completamente perso la memoria. Ma lo scienziato ha perfettamente chiaro di chi si tratti: colei che può rompere il ciclo della morte e della distruzione, ma per farlo dovrà anch’essa battersi e uccidere.
Nel cast Christoph Waltz (Doctor Dyson Ido), Ed Skrein (Zapan), Keean Johnson (Hugo), Eiza González; Jorge Lendeborg Jr., Lana Condor (Koyomi), Leonard Wu (Kinuba), Marko Zaror (Ajakutty), Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez (Gelda); Mahershala Ali (Vector e interpreta un altro ruolo misterioso).

VENOM (4 ottobre)

Diretto da Ruben Fleischer, il film racconterà le origini di Eddie Brock che dopo essersi combinato con un Simbionte alieno da vita a Venom. La storia non è collegata ai film di Spider-Man co-prodotti dai Marvel Studios e dalla Sony.
Nel cast Tom Hardy (Eddie Brock), Michelle Williams (Ann Weying), Riz Ahmed, Jenny Slate, Reid Scott e Woody Harrelson.

X-MEN: DARK PHOENIX (1 novembre)

Diretto da Simon Kinberg, il film si svolgerà negli anni Novanta e si ispirerà al celebre arco narrativo di Fenice Nera, evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) di cui abbiamo avuto un assaggio in X-Men: Apocalisse. L’antagonista sarà Lilandra, sovrana degli Shi’ar, civiltà aliena piuttosto nota nei fumetti Marvel; il suo desiderio di imprigionare Fenice Nera la porterà in conflitto con gli X-Men. Gli Shi’ar si sono evoluti dagli uccelli, possiedono tecnologie molto avanzate e dominano un vasto impero interstellare.
Nel cast: James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Sophie Turner (Jean Grey), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver), Lamar Johnson, Jessica Chastain (Lilandra).

BONUS AQUAMAN (1 GENNAIO 2019)

Diretto da James Wan, il film è ambientato dopo gli eventi di Justice League e vede Arthur Curry/Aquaman diviso tra gli esseri umani che inquinano di continuo il mondo e il popolo sottomarino pronto a invadere la superficie. Dovrà bilanciare le due nazioni ed affrontare i nemici all’interno del regno, mentre scoprirà nuove informazioni sul suo passato.
Il cast: Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Nuidis Fulco), Temuera Morrison (Tom Curry), Dolph Lundgren (Nereus), Yahya Abdul-Mateen (Black Manta), Ludi Lin (Murk), Patrick Wilson (Orm/ Ocean Monster), Nicole Kidman (Atlanna) e Michael Beach (Jesse Kane).

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *