L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avengers: Infinity War – Cap «abbraccerà lo spirito di Nomad», parola dei fratelli Russo

Avengers: Infinity War – Cap «abbraccerà lo spirito di Nomad», parola dei fratelli Russo

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un promo ci ricorda che mancano 100 giorni all’uscita di Avengers: Infinity War

Gli eventi di Civil War hanno lasciato il segno su Capitan America (Chris Evans), che in Avengers: Infinity War non indosserà la sua classica uniforme, e inoltre sfoggerà un look ben più selvaggio, con barba e capelli lunghi. I fan hanno ipotizzato che questa evoluzione sia ispirata a Nomad, alter ego che Steve Rogers assunse nei fumetti quando la corruzione del governo (era il 1974, durante lo scandalo Watergate) lo spinse ad abbandonare l’identità di Cap per adottare quella di un eroe senza patria.

Ebbene, i registi Anthony e Joe Russo hanno confermato che nel film vedremo effettivamente una reinterpretazione di quell’idea, pur senza il pittoresco costume che Steve indossava negli albi Marvel. Ecco le dichiarazioni rilasciate dai cineasti a Happy Sad Confused:

Sì, lui c’è. Penso che ne abbiamo già parlato, non è una sorpresa, e nel trailer si vede che [Steve] abbraccia lo spirito di Nomad. La nostra intenzione, fin dal momento in cui siamo stati coinvolti nel personaggio, è sempre stata quella di decostruirlo. È quello che ci piace fare, quello che troviamo interessante. È ciò che ha suscitato l’interesse di Soderbergh nei nostri primi lavori.

I registi paragonano il loro impegno su Capitan America al lavoro che hanno svolto in televisione:

Se guardi Arrested Development o Community, ti rendi conto che noi decostruiamo costantemente i toni e i generi, oppure ci giochiamo. Ci piace dire che è come essere degli scienziati pazzi, hai modo di giocare nel laboratorio e sperimentare con la narrazione. Trattandosi di un personaggio chiamato Capitan America, devi riflettere sull’idea di chi lui sia, poiché la sua identità è legata al suo paese. Di conseguenza, abbiamo pensato che sarebbe stato molto coinvolgente metterlo in conflitto con la sua identità, con il paese, quindi il cammino che sta seguendo è lo stesso sul quale lo abbiamo lasciato alla fine di Civil War, ovvero quello di un personaggio senza patria.

Ecco la sinossi ufficiale di Avengers: Infinity War:

In un viaggio cinematografico decennale senza precedenti, il nuovo film Marvel Avengers: Infinity War abbraccia l’intero Universo Cinematografico Marvel e porta sul grande schermo la più grande e fatale resa dei conti di tutti i tempi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere pronti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo impeto di devastazione e rovina porti alla fine dell’universo.

LEGGI ANCHE:

Il primo trailer di Avengers: Infinity War

Le donne del Marvel Cinematic Universe in una foto

Il teaser poster di Avengers: Infinity War

Le foto di Vanity Fair con i personaggi di Avengers: Infinity War

Le copertine di Vanity Fair dedicate ad Avengers: Infinity War

Le prime immagini di Avengers: Infinity War

I nuovi costumi di Spider-Man e Iron Man nei concept art di Avengers: Infinity War

Peggy Carter tornerà in Avengers 4?

Ci sarà anche Captain Marvel in Avengers 4?

Ci sarà anche Nick Fury in Avengers 4?

Avengers: Infinity War e il suo sequel, Untitled Avengers chiuderanno la grande trilogia composta dalle Fasi 1, 2 e 3 del Marvel Cinematic Universe. Vi ricordo che i due cinecomic usciranno rispettivamente il 26 aprile 2018 e il 3 maggio 2019. Alla regia ci saranno Anthony e Joe Russo, mentre la sceneggiatura è stata affidata a Christopher Markus e Stephen McFeely; le musiche sono di Alan Silvestri.

Nei film ritroveremo Iron Man (Robert Downey Jr.), Vedova Nera (Scarlett Johansson), Thor (Chris Hemsworth) e Falcon (Anthony Mackie); la seconda Capitan America (Chris Evans), Occhio di Falco (Jeremy Renner), War Machine (Don Cheadle), Visione (Paul Bettany) e Wasp (Evangeline Lilly); la terza Scarlet (Elizabeth Olsen), Ant-Man (Paul Rudd), Pantera Nera (Chadwick Boseman), Okoj (Danai Gurira), Hulk (Mark Ruffalo), Spider-Man (Tom Holland), Pepper Potts (Gwyneth Paltrow), Stephen Strange (Benedict Cumberbatch), Wong (Benedict Wong), il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), Valchiria (Tessa Thompson), Capitan Marvel (Brie Larson), Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Nebula (Karen Gillan), Mantis (Pom Klementieff), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Groot (Vin Diesel) e Drax (Dave Bautista).

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gundam Factory Yokohama – L’inaugurazione slitta al 19 dicembre 30 Settembre 2020 - 0:28

L'inaugurazione del Gundam Factory Yokohama, prevista inizialmente per il 1 ottobre è slittata al 19 dicembre. Nuove informazioni sulla struttura, le date, gli orari e i prezzi dell'attrazione

Batman Unburied: David S. Goyer lancia un podcast sull’Uomo Pipistrello 29 Settembre 2020 - 21:30

La serie, in arrivo su Spotify, racconterà i lati oscuri della personalità di Bruce Wayne

Animali fantastici: Eddie Redmayne difende J.K. Rowling 29 Settembre 2020 - 20:45

L'attore, pur non essendo d'accordo con le affermazioni sui trans dell'autrice di Harry Potter, si è scagliato contro l'odio della comunità online

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.