L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Gods – Dopo gli showrunner, anche Gillian Anderson lascia la serie

American Gods – Dopo gli showrunner, anche Gillian Anderson lascia la serie

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Bryan Fuller e Michael Green lasciano American Gods

American Gods, una delle migliori serie del 2017, continua a perdere pezzi: dopo gli showrunner, anche Gillian Anderson ha infatti deciso di rinunciare alla seconda stagione.

Bryan Fuller (Dead Like Me, Pushing Daisies, Hannibal) e Michael Green (Heroes, Lanterna Verde, Blade Runner 2049) hanno abbandonato lo show poco più di un mese fa in seguito ad alcuni tagli di budget, e questa decisione ha spinto l’agente Scully di X-Files a fare lo stesso. Anderson interpretava Media, uno dei nuovi dei della contemporaneità, signora di tutti i mass media.

Anche Kristin Chenoweth (Easter, ovvero la personificazione della Pasqua) potrebbe non tornare nella seconda stagione. Parlando con Variety sul red carpet del TrevorLive Gala, l’attrice ha confessato la sua incertezza:

Fu Bryan a chiedermi di salire a bordo. Noi del cast ne abbiamo parlato, e stasera saranno tutti insieme, quindi vediamo cosa succede. Quando Bryan era lo showrunner, dovevo tornare per diversi episodi, ma ora non lo so. Dipende da chi sono [i nuovi showrunner], e se pensano che la mia presenza aggiunga valore oppure no.

Vi terremo aggiornati, ma nel frattempo Neil Gaiman ha già affermato che non sarà lui il nuovo showrunner.

LEGGI ANCHE:

Starz ha rinnovato American Gods per la seconda stagione

La recensione della premiere di American Gods

Il cast è composto da Ricky Whittle (Shadow Moon), Ian McShane (Mr. Wednesday) ed Emily Browning (Laura Moon), Pablo Schreiber (Mad Sweeney), Cloris Leachman (Zarya Vechernyaya), Yetide Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Gillian Anderson (Media), Orlando Jones (Mr. Nancy), Demore Barnes (Mr. Ibis alias Thoth), Crispin Glover (Mr. World), Jonathan Tucker (Low-Key Lyesmith) e Corbin Bernsen (Vulcano). Ecco la sinossi ufficiale di American Gods:

La trama immagina una guerra tra le divinità vecchie e nuove: gli dei tradizionali delle radici bibliche e mitologiche di tutto il mondo stanno perdendo credenti in favore di un pantheon di divinità che riflettono l’amore moderno per il denaro, la tecnologia, i media, le celebrità e la droga. Il protagonista, Shadow Moon, è un ex carcerato che diventa la guardia del corpo di Mr. Wednesday, truffatore dietro le cui fattezze si cela una delle divinità più antiche, in missione attraverso il paese per radunare le forze in vista della battaglia contro i nuovi dei.

L’episodio pilota è stato scritto da Bryan Fuller (Dead Like Me, Pushing Daisies, Hannibal) e Michael Green (Heroes, Lanterna Verde, Blade Runner 2049), anche showrunner della prima stagione, mentre Neil Gaiman li affianca come produttore esecutivo e sceneggerà alcuni episodi. Il regista David Slade (30 giorni di buio, The Twilight Saga: Eclipse, Hannibal) ha diretto varie puntate, compreso il pilot.

Fonte: LA Times (via Heroic Hollywood)

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Good Lord Bird – La storia di John Brown, dal 7 ottobre su Sky 28 Settembre 2020 - 20:14

Il 7 ottobre debutterà su Sky la miniserie The Good Lord Bird – La storia di John Brown, creata e interpretata da Ethan Hawke

No Sudden Move: un grande cast per il nuovo film di Steven Soderbergh 28 Settembre 2020 - 20:10

Don Cheadle, Benicio Del Toro, David Harbour e Jon Hamm guidano il cast del film HBO Max

50 States of Fright: il trailer della stagione 2, dal 26 ottobre su Quibi 28 Settembre 2020 - 20:02

La seconda stagione di 50 States of Fright, la serie prodotta da Sam Raimi per Quibi, piattaforma per contenuti mobile di breve durata fondata da Jeffrey Katzenberg, arriverà il prossimo 26 ottobre. Ecco il trailer.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.