L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Post – I tempi delle menzogne sono al capolinea nel nuovo spot

The Post – I tempi delle menzogne sono al capolinea nel nuovo spot

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di The Post

Dopo il suggestivo spot di qualche giorno fa, la 20th Century Fox ha svelato un altro promo di The Post, film diretto da Steven Spielberg che sarà distribuito negli Stati Uniti il prossimo 12 gennaio (dopo essere uscito in alcuni cinema selezionati). Nelle sale italiane, invece, arriverà il 1 febbraio 2018.

Ebbene, questo spot include le candidature ai Golden Globes (tra cui Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Attrice e Miglior Attore) e gli elogi della critica, ma svela anche qualche scena inedita. The Post ricostruisce lo scandalo dei Pentagon Papers, pubblicati per la prima volta sul New York Times il 13 giugno 1971, e poi sul Washington Post: le migliaia di pagine, provenienti dal Dipartimento della Difesa americano, svelavano le strategie del governo statunitense in Vietnam. Il film si concentra sul rapporto fra Katharine Graham (Meryl Streep), editrice del Washington Post, e il direttore Ben Bradlee (Tom Hanks), impegnati a rincorrere il Times per esporre i segreti del governo. Ben dice a Katharine che le cose devono cambiare: «Il modo in cui hanno mentito… quei giorni devono finire».

Potrete vedere il promo qui di seguito:

GUARDA ANCHE:

Il trailer italiano di The Post

Il primo trailer di The Post

Ecco la sinossi ufficiale:

Steven Spielberg dirige Meryl Streep e Tom Hanks in The Post, un dramma elettrizzante sull’improbabile alleanza tra Katharine Graham (Streep) del Washington Post, prima editrice donna di un grande giornale americano, e il direttore Ben Bradlee (Hanks), mentre si affrettano a recuperare terreno sul New York Times per esporre un massiccio insabbiamento di segreti governativi che abbraccia tre decadi e quattro Presidenti americani. I due devono superare le proprie differenze mentre rischiano le loro carriere – e la loro stessa libertà – per aiutare a portare alla luce delle verità lungamente sepolte.

Nel cast di The Post figurano anche Alison Brie, Sarah Paulson, Carrie Coon, David Cross, Bruce Greenwood, Tracy Letts, Bob Odenkirk, Jesse Plemons, Michael Stuhlberg, Zach Woods e Bradley Whitford. La sceneggiatura è opera di Liz Hannah e Josh Singer.

Fonte: 20th Century Fox

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dollface: su Disney+ arriva la serie con Kat Dennings prodotta da Margot Robbie 4 Marzo 2021 - 21:15

Tra le nuove serie in arrivo su Star, il sesto brand a essere incluso all’interno di Disney+, troviamo Dollface, una comedy targata Hulu che vede come protagonista Kat Dennings, volto di Darcy Lewis nella serie WandaVision.

SpongeBob: via libera per lo spin-off dedicato alla stella marina Patrick 4 Marzo 2021 - 20:48

Nickelodeon ha dato il via libera allo spin-off di SpongeBob SquarePants dedicato a Patrick Stella.

WandaVision – Le Teorie sul finale in vista dell’ultimo episodio 4 Marzo 2021 - 20:30

Manca ormai solo un episodio al termine di WandaVision: ecco le ultime teorie in vista del finale della serie!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.