L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Crown – Una featurette dedicata alla crisi di Suez

The Crown – Una featurette dedicata alla crisi di Suez

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Una featurette di The Crown dedicata a Tony e Margaret

La seconda stagione di The Crown – ora disponibile su Netflix – si apre con la crisi di Suez, e la piattaforma on-line ha pubblicato una featurette dedicata proprio a questo episodio storico.

Il conflitto scoppiò nel 1956, quando Regno Unito, Francia e Israele occuparono militarmente il Canale di Suez, in opposizione all’Egitto di Nasser. Si trattò di un vero disastro sul piano politico: l’invasione fu condotta senza il beneplacito dell’ONU, e l’Unione Sovietica minacciò di intervenire al fianco dell’Egitto, rischiando di allargare la guerra su vasta scala. Gli Stati Uniti costrinsero quindi gli alleati a ritirarsi, accordandosi per la prima volta con i sovietici per ottenere la pace. Trattandosi dell’ultima invasione militare del Regno Unito senza l’avvallo statunitense, la crisi di Suez viene spesso fatta coincidere con la fine dell’Impero Britannico.

La featurette è accompagnata dai commenti del creatore Peter Morgan e della protagonista Claire Foy. Potrete vederla sotto la sinossi ufficiale:

Mentre il suo matrimonio e il suo regno cominciano a sgretolarsi, la regina Elisabetta deve prendere i provvedimenti necessari per garantire la sopravvivenza della monarchia britannica.

LEGGI ANCHE:

Una featurette sulla seconda stagione di The Crown e un trailer dedicato a Margaret

Olivia Colman al posto di Claire Foy nella terza e nella quarta stagione di The Crown

Scritta da Peter Morgan (The Queen, Frost/Nixon, Rush) e diretta da Stephen Daldry (Billy Elliot, The Hours, The Reader), The Crown trae ispirazione dall’opera teatrale The Audience.

Il cast della serie include Claire Foy, Matt Smith, John Lithgow, Matthew Goode, Jared Harris, Vanessa Kirby e Eileen Atkins.

È già noto che, nella terza e nella quarta stagione, Claire Foy sarà sostituita da Olivia Colman.

Fonte: Netflix

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.