Condividi su

11 dicembre 2017 • 09:30 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Spider-Man: Homecoming – Le riprese del sequel da giugno 2018, ecco un provino per Gwen Stacy

Il prossimo giugno cominceranno le riprese del sequel di Spider-Man: Homecoming, dove potrebbe apparire anche Gwen Stacy: ecco il provino di una giovane attrice francese.
0

Fra pochi mesi rivedremo il nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere in Avengers: Infinity War, ma successivamente il buon Spidey tornerà come protagonista assoluto nel sequel di Spider-Man: Homecoming (ancora senza titolo), che uscirà il 5 luglio 2019 negli Stati Uniti.

Ebbene, Omega Underground segnala che la produzione comincerà nel giugno del 2018, quindi possiamo aspettarci i primi rumor di casting nei prossimi mesi. A tal proposito, sembra che il sequel introdurrà Gwen Stacy nel Marvel Cinematic Universe: è infatti trapelato on-line il provino di una giovanissima attrice francese, Louna Fournier, che legge la parte di Gwen, storico amore di Peter Parker (Tom Holland) nei fumetti. La sua morte per mano di Goblin rappresenta uno dei momenti più drammatici nella vita dell’Arrampicamuri.

Come per la MJ di Zendaya Coleman, anche in questo caso potrebbero esserci alcune differenze rispetto agli albi originali. Il fatto che la parte venga letta da un’attrice francese, con palese accento transalpino, potrebbe indicare che Gwen Stacy sia una studentessa straniera, o che comunque sia cresciuta in Francia. I dialoghi recitati da Louna Fournier sono piuttosto espliciti: nel primo, Gwen parla con Peter e gli dice che è molto dispiaciuta per suo zio, e che si chiedeva per quale motivo avesse saltato la scuola; nel secondo, la ragazza parla invece con suo padre, il Capitano Stacy, e gli racconta di aver conosciuto un ragazzo che le piace (si tratta di Peter, ovviamente). «Anche se ha avuto il coraggio di chiedermi di uscire» dice Gwen, «credo che ci farebbe uccidere entrambi. È così maldestro!». La giovane studentessa afferma inoltre che «c’è qualcosa di diverso in lui».

Qui di seguito potrete vedere il video dell’audizione, ma prima vi ricordo che Gwen è stata già interpretata al cinema da Bryce Dallas Howard ed Emma Stone.

LEGGI ANCHE:

La recensione di Spider-Man: Homecoming

Kevin Feige e Amy Pascal parlano della “rivelazione” su Michelle in Spider-Man: Homecoming

La vignetta di Simple & Madama per Spider-Man: Homecoming

Il poster realizzato da Simone Di Meo per Spider-Man: Homecoming

La vignetta di Don Alemanno su Spider-Man: Homecoming

Svelato il ruolo di Jennifer Connelly in Spider-Man: Homecoming

Il nostro speciale sulla Damage Control, che fa il suo debutto in Spider-Man: Homecoming

Come sappiamo, i Marvel Studios e la Sony Pictures hanno scelto Tom Holland per interpretare il nuovo Spider-Man, mentre Jon Watts (Clown, Cop Car) è il regista di Spider-Man: Homecoming. Tempo fa vi abbiamo raccontato come si è giunti a queste decisioni. Il ruolo di zia May è stato assegnato a Marisa Tomei, mentre Zendaya Coleman interpreta Michelle. Nel cast anche Laura Harrier (Liz Allan), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson), Robert Downey Jr. (Tony Stark), Michael Keaton (l’Avvoltoio), Michael Barbieri (un amico di Peter), Kenneth Choi (il preside della scuola), Donald Glover, Logan Marshall-Green (Montana), Michael Chernus (il Riparatore), Martin Starr, Isabella Amara, Jorge Lendebork Jr., JJ Totah, Hannibal Buress, Abraham Attah, Michael Mando, Bokeem Woodbine (Shocker), Garcelle Beauvais, Tyne Daly, Angourie Rice, Martha Kelly, Jon Favreau (Happy Hogan) e Jennifer Connelly (la voce di Karen, I.A. integrata nel costume di Peter). Jonathan M. Goldstein e John Francis Daley (Piovono polpette 2, Horrible Bosses, Come ti rovino le vacanze) sono gli sceneggiatori.

spider-man-homecoming-copertina

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *