Condividi su

01 dicembre 2017 • 17:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

New York Film Critics Circle Awards – 120 battiti al minuto vince come miglior film straniero, Lady Bird miglior film

120 battiti al minuto vince come miglior film straniero ai New York Film Critics Circle Awards, Lady Bird come miglior film e Get Out come miglior opera prima
0

Come al solito ci sono volute delle ore (3 e mezza) per l’annuncio da parte dei New York Film Critics dei vincitori di quest’anno. Lady Bird ha ottenuto due premi: miglior film e attrice (Saoirse Ronan, nel 2015 era stata premiata per Brooklyn).

Solitamente le previsioni del NYFCC sul vincitore nella categoria del miglior film agli Oscar si assestano sul 40%, ma il film sta ottenendo sempre più interesse, forte del risultato ottenuto su Rotten Tomatoes.

The Florida Project, un altro film del distributore A24, ha ottenuto due vittorie: miglior regista Sean Baker e miglior attore non protagonista Willem Dafoe (non ha mai vinto un Oscar, ma al momento sembra essere diventato il front-runner per questa categoria). La grande sorpresa della serata è stata senza dubbio la vittoria di Tiffany Haddish interprete di Girls Trip come miglior attrice non protagonista, la rivedremo anche in cinquina? Una nomination ai SAG potrebbe fare la differenza.

Due vittorie sono entrate nella storia del circolo: quella di Timothée Chalamet come il più giovane vincitore del premio per il miglior attore e quella del direttore della fotografia Rachel Morrison (Mudbound), prima donna a vincere il premio per la miglior fotografia.

Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson vince ancora una volta nella categoria per la miglior sceneggiatura, ricordiamo che la stampa ha cominciato a vedere questo film solo dalla scorsa settimana.

Infine il premio per il miglior film straniero è andato a 120 battiti al minuto. Ricordiamo che la pellicola è stata nominata anche agli Independent Spirit Awards.

La lista completa dei vincitori:

Miglior film: Lady Bird, dir. Greta Gerwig
Miglior regista: Sean Baker, The Florida Project
Miglior Opera prima: Get Out, dir. Jordan Peele
Miglior attore: Timothee Chalamet, Chiamami col tuo nome
Miglior attrice: Saoirse Ronan, Lady Bird
Miglior attore non protagonista: Willem Dafoe, The Florida Project
Miglior attrice non protagonista: Tiffany Haddish, Girls Trip
Miglior sceneggiatura: Il filo nascosto, Paul Thomas Anderson
Miglior fotografia: Mudbound, Rachel Morrison
Miglior film straniero: 120 Battiti al minuto, dir. Robin Campillo
Miglior documentario: Faces Places, dirs. Agnes Varda, JR
Miglior film animato: Coco, dirs. Lee Unkrich, Adrian Molina
Premio speciale: Molly Haskell

LEGGI ANCHE:
Gotham Awards 2017 – Chiamami col tuo nome miglior film, a Get Out il premio del pubblico
Grammy Awards 2018 – La La Land ottiene quattro candidature
National Board Of Review – The Post miglior film, attore e attrice, Peele e Gerwig migliori registi

I premi del NYFCC verranno consegnati il 3 gennaio 2018 al Tao Downtown.

Fonte Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *