L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Los Angeles Film Critics – Chiamami col tuo nome miglior film, Guadagnino e del Toro migliori registi

Los Angeles Film Critics – Chiamami col tuo nome miglior film, Guadagnino e del Toro migliori registi

Di Marlen Vazzoler

Ieri notte la Los Angeles Film Critics Association ha premiato Chiamami col tuo nome come miglior film dell’anno, la pellicola si è inoltre portata a casa il premio per il miglior attore andato a Timothée Chalamet, questo è il secondo premio importante ottenuto dall’attore dopo quello del NYFCC.
A questo punto la corsa all’Oscar, che inizialmente sembrava una vittoria scontata per Gary Oldman (L’ora più buia), sta prendendo una piega interessante con l’entrata in gioco di Chalamet e James Franco, che qui ha ottenuto una menzione.

Il premio per la miglior regia è andato a pari-merito a Luca Guadagnino e a Guillermo del Toro.

Sally Hawkins è la miglior attrice, mentre la menzione è andata a Frances McDormand. Willem Dafoe e Laurie Metcalf si portano a casa i premi per i migliori attori non protagonisti. Menzionati Mary J. Blige e Sam Rockwell che dovranno puntare ai Golden Globe e ai SAG.

Lady Bird grande vincitore del New York Film Critics Circle è stato poco considerato, in compenso Greta Gerwig ha ricevuto il premio New Generation. 120 battiti al minuto nuovamente premiato come miglior film straniero, questa volta a pari merito con Loveless. L’11 dicembre l’Academy annuncerà la shortlist della categoria.

La vittoria di The Breadwinner e non di Coco come miglior film animato non è una vera e propria sorpresa, visto che la Pixar non vince in questa categoria dai tempi di Toy Story 2.

La lista completa dei vincitori:

Best Picture
Vincitore: “Call Me By Your Name”
Runner up: “The Florida Project”

Best Director
Vincitori: Guillermo del Toro, “The Shape of Water” e Luca Guadagnino, “Call Me By Your Name” (pari merito)

Best Actor
Vincitore: Timothée Chalamet, “Call Me By Your Name”
Runner up: James Franco, “The Disaster Artist”

Best Actress
Vincitore: Sally Hawkins, “The Shape of Water”
Runner up: Frances McDormand, “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”

Best Supporting Actor
Vincitore: Willem Dafoe, “The Florida Project”
Runner up: Sam Rockwell, “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”

Best Supporting Actress
Vincitore: Laurie Metcalf, “Lady Bird”
Runner up: Mary J. Blige, “Mudbound”

Best Screenplay
Vincitore: Jordan Peele, “Get Out”
Runner up: Martin McDonaugh, “Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”

Best Production Design
Vincitore: Dennis Gassner, “Blade Runner 2049”
Runner up: Paul D. Austerberry, “The Shape of Water”

Best Editing
Vincitore: Lee Smith, “Dunkirk”
Runner up: Tatiana S. Riegel, “I, Tonya”

Best Musical Score
Vincitore: Johnny Greenwood, “Phantom Thread”
Runner up: Alexandre Desplat, “The Shape of Water”

Best Cinematography
Vincitore: Dan Lausten, “The Shape of Water”
Runner up: Roger Deakins, “Blade Runner 2049”

Best Foreign-Language Film
Vincitori: “BPM” e “Loveless” (pari merito)

Best Documentary/Non-Fiction Film
Vincitore: Agnes Varda, “Faces Places”
Runner up: Brett Morgen, “Jane”

Best Animation
Vincitore: “The Breadwinner”
Runner up: “Coco”

New Generation
Vincitore: Greta Gerwig

Douglas Edwards Independent / Experimental Film / Video
Vincitore: Lee Anne Schmidt, “Purge This Land”

Fonte LAFCA

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

Festa del Cinema di Roma: le foto di lunedì, da Martin Scorsese a Mira Sorvino 22 Ottobre 2019 - 14:58

Prosegue l’edizione 2019 della Festa del Cinema di Roma. Ecco le foto di lunedì, da Martin Scorsese a Mira Sorvino.

Frozen 2 – Un nuovo spot e quattro character poster 22 Ottobre 2019 - 14:30

Anna, Olaf, Elsa, Kristoff e Svenn sono ritratti nei character poster di Frozen 2 - Il segreto di Arendelle, che torna a mostrarsi in un nuovo spot.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.