Legends of Tomorrow – L’addio a una Leggenda nella nuova featurette

Legends of Tomorrow – L’addio a una Leggenda nella nuova featurette

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: John Noble è il big bad della terza stagione di Legends of Tomorrow

Il cross-over Crisis on Earth-X ha segnato una tappa importante nell’Arrowverse: non solo perché ne ha rafforzato la mitologia, ma anche perché ha costretto i protagonisti a salutare un loro compagno, eroicamente deceduto nel corso dell’avventura. Proseguiamo dopo il salto…

ATTENZIONE: SPOILER

Sapevamo da tempo che Victor Garber avrebbe lasciato Legends of Tomorrow per tornare ai suoi impegni di Broadway, e infatti Crisis on Earth-X ha messo in scena la sua dipartita: rinchiuso in un lager di Terra-X con Freccia Verde, Flash, White Canary, Jax e Alex Danvers, il dottor Martin Stein viene colpito da due proiettili mentre aziona il portale che li riporterà su Terra-1. L’unica cosa che lo tiene in vita è il suo legame psichico con Jax, il quale però ne condivide le sofferenze: per questa ragione, Martin beve un siero realizzato da Cisco per interrompere la loro simbiosi, spirando tra le braccia del ragazzo a bordo della Waverider. «Grazie per l’avventura di una vita» dice Martin a Jax – che ormai per lui era come un figlio – nei suoi ultimi istanti.

Ebbene, The CW ha pubblicato una featurette dove Victor Garber racconta di aver amato l’esperienza nell’Arrowverse, un mondo – quello dei cinecomic – che non conosceva e non aveva mai ben capito, ma che gli ha regalato grandi soddisfazioni, come l’incontro con i giovanissimi fan. Potrete vederla qui di seguito:

Questa è la sinossi ufficiale della terza stagione di Legends of Tomorrow:

Dopo la sconfitta di Eobard Thawne e della sua ugualmente malvagia Legion of Doom, le Leggende affrontano una nuova minaccia creata dalle loro azioni alla fine della scorsa stagione. Rivisitando un momento che avevano già vissuto, hanno sostanzialmente frantumato la timeline e creato degli anacronismi: persone, animali e oggetti sono stati dispersi nel corso del tempo! La nostra squadra dve trovare un modo per restituire gli anacronismi alle loro timeline originali prima che il flusso del tempo collassi. Ma prima che le Leggende possano tornare in azione, Rip Hunter (Arthur Darvill) e il suo nuovissimo Time Bureau mettono in discussione i loro metodi. Con il Time Bureau nel ruolo di nuovo sceriffo in città, le Leggende si dividono, finché Mick Rory (Dominic Purcell) non trova uno di loro nel bel mezzo della sua meritata vacanza ad Aruba. Vedendola come un’opportunità per continuare le loro avventure nello spazio-tempo, Sara (Caity Lotz) si affretta a rimettere insieme le Leggende. Ritroviamo l’inventore miliardario Ray Palmer (Brandon Routh), l’insolito storico-diventato-supereroe Nick Heywood (Nick Zano), e il Professor Martin Stein (Victor Garber) con Jefferson “Jax” Jackson (Franz Drameh), che insieme formano il meta-umano Firestorm. Una volta riunite, le Leggende sfideranno l’autorità del Time Bureau sulla linea temporale, e insisteranno che, per quanto confusi possano essere i loro metodi, alcuni problemi superano le possibilità del Bureau. Alcuni problemi possono essere risolti soltanto dalle Leggende.

LEGGI ANCHE:

Wentworth Miller annuncia il suo ritiro dall’Arrowverse

Victor Garber lascerà Legends of Tomorrow durante la terza stagione

John Constantine (Matt Ryan) apparirà in Legends of Tomorrow

Un poster “cosmico” per Legends of Tomorrow

Anche Jes Macallan nella terza stagione di Legends of Tomorrow

Tala Ashe sarà Zari Adrianna Tomaz nella stagione 3 di Legends of Tomorrow

Il cast di Legends of Tomorrow è composto da White Canary (Caity Lotz), Heat Wave (Dominic Purcell), Firestorm (Victor Garber e Franz Drameh), Atom (Brandon Routh), Rip Hunter (Arthur Darvill), Citizen Steel (Nick Zano) e Vixen (Maisie Richardson-Sellers). Hawkgirl (Ciara Renée), Hawkman (Falk Hentschel) e Captain Cold (Wentworth Miller) hanno lasciato la squadra alla fine della prima stagione. Nella terza si aggiungono Tala Ashe nel ruolo di Zari Adrianna Tomaz; Billy Zane in quello di P.T. Barnum; e Jes Macallan per l’agente speciale Ava Sharpe del Time Bureau; Simone Merrels interpreta invece Giulio Cesare. Lo showrunner è Marc Guggenheim.

Fonte: Youtube

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

LEGGI ANCHE

Niente da fare per Wonder Woman 3, il film rischia la cancellazione 8 Dicembre 2022 - 7:50

James Gunn e Peter Safran hanno deciso di mettere in pausa il terzo capitolo cinematografico delle avventure di Wonder Woman. Il film rischia la cancellazione.

Thor: Love and Thunder e il film più cercato su Google del 2022, Euphoria vince come serie 7 Dicembre 2022 - 19:58

Thor: Love and Thunder si aggiudica il 2022. È il film più cercato su Google. Lato serie tv vince invece Euphoria.

Aquaman and the Lost Kingdom: niente Affleck nei test screening 7 Dicembre 2022 - 15:30

Si è tenuto un nuovo test screening di Aquaman and the Lost Kingdom, e pare che Ben Affleck non fosse nel film.

One Piece Film: Red – La creazione delle canzoni di Ado, di Uta e il suo legame con Shanks 7 Dicembre 2022 - 14:43

Il regista Goro Taniguchi e il produttore Hiroaki Shibata parlano della creazione di Uta e come hanno sviluppato il suo legame a Shanks, e delle canzoni cantate da Ado in One Piece Film: Red.

Guardiani della Galassia Vol. 3, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 15:15

Bowie, nuovi personaggi Marvel e tutto il resto che abbiamo trovato nel trailer di Guardiani della Galassia vol. 3.

Transformers: Il Risveglio, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 11:42

Chi è quel gorilla e da dove saltano fuori quei Transformers? E come si colloca questo nuovo capitolo rispetto a Bumblebee e ai film di Bay?

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI