L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Il nuovo film di Quentin Tarantino uscirà il 9 agosto 2019

Il nuovo film di Quentin Tarantino uscirà il 9 agosto 2019

Di Lorenzo Pedrazzi

Sappiamo che il nuovo film di Quentin Tarantino sarà distribuito da Sony Pictures, e ora lo studio ne ha fissato la data di uscita: il lungometraggio, ancora senza titolo, arriverà negli Stati Uniti il 9 agosto 2019.

La data non è stata scelta a caso: si tratterà infatti del 50° anniversario dagli omicidi di Sharon Tate e di quattro suoi amici, assassinati dalla family di Charles Manson nella villa del produttore discografico Terry Melcher. Questi tragici eventi faranno da sfondo alla vicenda, come dimostra la “sinossi” pubblicata da Vanity Fair:

Ambientato a Los Angeles nell’estate del 1969, il prossimo film di Tarantino ruota attorno a un attore televisivo che ha avuto successo con una serie, e ora cerca di farsi strada nel mondo del cinema. La sua spalla – che è anche la sua controfigura per gli stunt – persegue lo stesso obiettivo. L’orrendo omicidio di Sharon Tate e di quattro suoi amici da parte dei seguaci di Charles Manson fa da sfondo alla storia principale.

Pare che il regista abbia parlato con Margot Robbie, Brad Pitt, Leonardo DiCaprio, Tom Cruise e – ovviamente – Samuel L. Jackson per dei potenziali ruoli nel film.

Alcune fonti hanno paragonato questa produzione – il cui titolo provvisorio è #9, essendo il suo nono lungometraggio – a Pulp Fiction, ma il budget sarà più vicino a quello di Django Unchained, attorno ai 100 milioni di dollari. Vi terremo aggiornati.

Charles Manson cominciò a radunare seguaci nel 1967, atteggiandosi a leader carismatico e musicista hippy: lui e la sua family (questo il soprannome del gruppo) vissero di furti e altre attività criminali, fondando un culto delirante, razzista e satanista che sfociò nelle stragi dell’agosto 1969, quando Manson inviò alcuni suoi “discepoli” nella villa di un produttore discografico – Terry Melcher – che aveva rifiutato le sue canzoni. La villa era occupata da Sharon Tate, incinta di otto mesi, e da alcuni amici, mentre Polanski si trovava a Londra perché aveva appena finito di girare Rosemary’s Baby. Tutti i presenti furono massacrati dai seguaci di Manson, e gli omicidi continuarono anche nelle settimane successive.

Fonte: Variety (via ComingSoon.net)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).