L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Berlinale 2018 – Don’t Worry di Gus Van Sant tra i titoli in competizione

Berlinale 2018 – Don’t Worry di Gus Van Sant tra i titoli in competizione

Di Marlen Vazzoler

Il Festival di Berlino ha annunciato le prime dieci pellicole che verranno presentate in concorso, sono tutte produzioni e co-produzioni europee. Troviamo Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot di Gus Van Sant basato sulle memorie di John Callahan con Joaquin Phoenix, Jonah Hill, Rooney Mara, Jack Black e Udo Kier.

Dovlatov di Alex German Jr., il francese Eva di Benoit Jacquot con Isabelle Huppert, Twarz (Mug) di Małgorzata Szumowska, Figlia Mia di Laura Bispuri, i tedeschi In den Gangen di Thomas Stuber e Mein Bruder heißt Robert und ist ein Idiot di Philip Goning.

Nel Berlinale Special Gala verranno presentati The Bookshop con Emily Mortimer e Bill Nighy, e Das schweigende Klassenzimmer di Lars Kraume.

Competizione

Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot
USA
Di Gus Van Sant (Milk, Promised Land)
Con Joaquin Phoenix, Jonah Hill, Rooney Mara, Jack Black, Udo Kier
Premiere Internazionale

Dovlatov
Russian Federation / Poland / Serbia
Di Alexey German Jr. (Paper Soldier, Under Electric Clouds)
Con Milan Maric, Danila Kozlovsky, Helena Sujecka, Artur Beschastny, Elena Lyadova
Premiere Mondiale

Eva
France
Di Benoit Jacquot (Three Hearts, Diary of a Chambermaid)
Con Isabelle Huppert, Gaspard Ulliel, Julia Roy, Richard Berry
Premiere Mondiale

Figlia mia (Daughter of Mine)
Italy / Germany / Switzerland
Di Laura Bispuri (Sworn Virgin)
Con Valeria Golino, Alba Rohrwacher, Sara Casu, Udo Kier
Premiere Mondiale

In den Gängen (In the Aisles)
Germany
Di Thomas Stuber (Teenage Angst, A Heavy Heart)
Con Franz Rogowski, Sandra Hüller, Peter Kurth
Premiere Mondiale

Mein Bruder heißt Robert und ist ein Idiot
Germany
Di Philip Gröning (Into Great Silence, The Police Officer’s Wife)
Con Josef Mattes, Julia Zange, Urs Jucker, Stefan Konarske, Zita Aretz, Karolina Porcari, Vitus Zeplichal
Premiere Mondiale

Twarz (Mug)
Poland
Di Małgorzata Szumowska (In the Name of, Body)
Con Mateusz Kościukiewicz, Agnieszka Podsiadlik, Małgorzata Gorol, Roman Gancarczyk, Dariusz Chojnacki, Robert Talarczyk, Anna Tomaszewska, Martyna Krzysztofik
Premiere Mondiale

Berlinale Special Gala
The Bookshop
Spain / United Kingdom / Germany
Di Isabel Coixet (Things I Never Told You, My Life Without Me, The Secret Life of Words)
Con Emily Mortimer, Bill Nighy, Patricia Clarkson
German premiere

Das schweigende Klassenzimmer (The Silent Revolution)
Germany
Di Lars Kraume (The People vs. Fritz Bauer)
Con Leonard Scheicher, Tom Gramenz, Lena Klenke, Jonas Dassler, Florian Lukas, Jördis Triebel, Michael Gwisdek, Ronald Zehrfeld, Burghart Klaußner
Premiere Mondiale

Nella sezione Panorama, svelata la settimana scorsa troviamo Profile di Timur Bekmambetov, il documentario tedesco Zentralflughafen THF diretto da Karim Aïnouz e il fantascientifico Yocho (Foreboding) di Kiyoshi Kurosawa.

L’Animale – Austria
Di Katharina Mückstein
Con Sophie Stockinger, Kathrin Resetarits, Dominik Warta, Julia Franz Richter, Jack Hofer, Dominic Marcus Singer, Simon Morzé
Premiere Mondiale

Bixa Travesty (Tranny Fag) – Brazil
Di Claudia Priscilla, Kiko Goifman
Con Linn da Quebrada, Jup do Bairro, Liniker
Documentario
Premiere Mondiale

Ex Pajé (Ex Shaman) – Brazil
Di Luiz Bolognesi
Documentario
Premiere Mondiale

Malambo, El Hombre Bueno (Malambo, The Good Man) – Argentina
Di Santiago Loza
Con Gaspar Jofre, Fernando Muñoz, Pablo Lugones, Nubecita Vargas, Gabriela Pastor, Carlos Defeo
Premiere Mondiale

Obscuro Barroco – France / Greece
Di Evangelia Kranioti
Documentario
Premiere Mondiale

La Omisión (The Omission) – Argentina / The Netherlands / Switzerland
Di Sebastián Schjaer
Con Sofía Brito, Lisandro Rodriguez, Malena Hernández Díaz, Victoria Raposo, Pablo Sigal
Premiere Mondiale

Profile – USA / UK / Cyprus
Di Timur Bekmambetov
Con Valene Kane, Shazad Latif, Christine Adams, Morgan Watkins, Amir Rahimzadeh
Premiere Mondiale

River’s Edge – Japan
Di Isao Yukisada
Con Fumi Nikaidou, Ryo Yoshizawa, SUMIRE , Shiori Doi, Aoi Morikawa
Premiere Internazionale

That Summer – Sweden / Denmark / USA
Di Göran Hugo Olsson
Con Peter Beard, Lee Radziwill, Edith Ewing Bouvier Beale, Edith Bouvier Beale, Andy Warhol
Documentario
Premiere Europea

Yocho (Foreboding) – Japan
Di Kiyoshi Kurosawa
Con Kaho, Shota Sometani, Masahiro Higashide
Premiere Europea

Zentralflughafen THF (Central Airport THF) – Germany / Brazil / France
Di Karim Aïnouz
Documentario
Premiere Mondiale

Ricordiamo che il film di apertura sarà L’isola dei cani di Wes Anderson.

Fonte Berlinale

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Star Wars: Skeleton Crew, Jude Law protagonista della nuova serie live action 26 Maggio 2022 - 21:34

Jude Law è il protagonista della nuova serie di Star Wars, Star Wars: Skeleton Crew, che debutterà nel 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.