Warning: getimagesize(http://tweens.screenweek.it/files/2017/12/alita-trailer.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Alita: Angelo della Battaglia – Trailer italiano del live action americano

Alita: Angelo della Battaglia – Trailer italiano del live action americano

Di

E’ da poco stato lanciato online il primo trailer ufficiale italiano di Alita: Angelo della Battaglia il live action diretto da Robert Rodriguez basato sull’omonimo manga di Yukito Kishiro edito in Italia da Planet Manga.

Il regista ha spiegato che sarà una storia a sé stante ma potrebbe continuare in futuro. James Cameron l’autore della sceneggiatura aveva inizialmente progettato il progetto come una trilogia.

A parte il design degli occhi di Alita (Rosa Salazar), che ammettiamolo ci spiazza un po’ (ma comunque è un cyborg, quindi va bene), tutto il resto sembra essere ineccepibile.

Il cast è composto da:
Christoph Waltz è il Doctor Dyson Ido, “il cyberchirurgo che trova la cyborg e diventa il suo mentore”
Jackie Earle Haley è “è un mostruoso cyborg nel ruolo di un villain”
Ed Skrein è Zapan, “un malvagio cyborg che possiede un’arma chiamata la spada di Damasco”
Keean Johnson è Hugo, “l’interesse amoroso e un giovane che insegna ad Alita come giocare il gioco in stile gladiatori conosciuto come Motorball, ma ah anche un lavoro segreto come ladro di parti robotiche”
Eiza González
Jorge Lendeborg Jr. è un amico astuto e scaltro di Hugo.
Lana Condor è Koyomi, un fotografo adolescente nel manga.
Leonard Wu è Kinuba, nel manga è un cyborg
Marko Zaror è Ajakutty, un giocatore di Motorball che appare anche nel manga.
Jennifer Connelly è uno dei villain del film.
Michelle Rodriguez è Gelda.
Mahershala Ali è Vector e un altro ruolo misterioso

La storia del film è ambientata nel 26 secolo, Alita (Salazar) è una cyborg femmina scoperta da uno scienziato (Waltz) nella città discarica. La giovane che ha perso la memoria della sua vita precedente e un’esperta della letale arte marziale del Panzer Kunst, diventa un cacciatore di taglie e parte alla ricerca di criminali. Il film affronterà il tema della della ricerca dell’amore e della scoperta di se stessi.

Alita: Battle Angel verrà distribuito nelle sale italiane il 19 luglio 2018.

Fonte 20th Century Fox Italia

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Star Wars: Skeleton Crew, Jude Law protagonista della nuova serie live action 26 Maggio 2022 - 21:34

Jude Law è il protagonista della nuova serie di Star Wars, Star Wars: Skeleton Crew, che debutterà nel 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.