Condividi su

19 novembre 2017 • 18:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Il risveglio di Finn nel nuovo spot

Il nuovo spot di Star Wars: Gli ultimi Jedi mostra l'istante in cui Finn si risveglia dal coma, preoccupandosi subito per Rey.
0

LEGGI ANCHE: Gli ultimi Jedi sarà il film più lungo nella storia di Star Wars

L’epilogo de Il risveglio della Forza aveva lasciato Finn (John Boyega) in stato comatoso dopo lo scontro con Kylo Ren (Adam Driver), ma il nuovo spot di Star Wars: Gli ultimi Jedi ci mostra l’istante del suo risveglio.

L’eroe della Resistenza viene accolto da Poe (Oscar Isaac), e chiede subito di Rey (Daisy Ridley). Quest’ultima ha appena iniziato il suo apprendistato sotto l’occhio vigile di Luke Skywalker (Mark Hamill), ma il Leader Supremo Snoke (Andy Serkis) sembra avere in serbo altri piani per lei.

Troverete il promo qui di seguito, ma prima vi ricordo il poster IMAX e quello di Dolby Cinema; l’uscita è prevista per il 14 dicembre.

GUARDA ANCHE:

Il full trailer e il poster di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Un video ci porta dietro le quinte di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Un video ci porta dietro le quinte di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Il primo trailer di Star Wars: Gli ultimi Jedi

La locandina IMAX di Star Wars: Gli ultimi Jedi

I character poster di Star Wars: Gli ultimi Jedi

Nel cast di Star Wars: Gli ultimi Jedi ritroveremo Daisy Ridley, John Boyega, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o, Mark Hamill, Carrie Fisher e Gwendoline Christie. A loro si uniscono Laura Dern, figlia del bravissimo Bruce Dern e di Diane Ladd, comparsa in pellicole come Velluto Blu, Cuore Selvaggio, INLAND EMPIRE e Jurassic Park, Kelly Marie Tran, giovane attrice vista nella serie TV About a Boy, e Benicio Del Toro. L’uscita del film, diretto da Rian Johnson, è prevista per il 14 dicembre 2017.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *