L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Rick and Morty – La storia di Mr. Poopybutthole nel nuovo corto

Rick and Morty – La storia di Mr. Poopybutthole nel nuovo corto

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Doc Manhattan recensisce la terza stagione di Rick and Morty

La terza stagione di Rick and Morty è arrivata recentemente anche in Italia su Netflix, ma Adult Swim ha pubblicato un cortometraggio che aggiunge un piccolo tassello alla storia.

Il video è stato diffuso in occasione del Ringraziamento, e focalizza l’attenzione su Mr. Poopybutthole, personaggio introdotto nel quarto episodio della stagione 2, Total Rickall. È un amico di vecchia data della famiglia Smith, ed è apparso anche in due scene post-credit, alla fine della seconda e della terza stagione.

Ebbene, il corto The Poop in My Pants racconta la storia di Mr. Poopybutthole attraverso il suo album di fotografie, che rievocano il suo incontro con la futura Mrs. Poopybutthole, gli studi, i suoi animali domestici e l’arrivo del loro primogenito. Se in corrispondenza di certe rivelazioni – una in particolare – vi ritrovate con gli occhi umidi, non preoccupatevi: è normale.

Rick and Morty racconta le vicende degli eponimi personaggi, rispettivamente nonno e nipote: Rick è l’uomo più geniale dell’universo, e trascina il timido Morty in assurde avventure ai quattro angoli del cosmo, spesso visitando anche le realtà parallele del multiverso. Nichilista, cinico e alcolizzato, Rick si dimostra un osso duro per chiunque cerchi di ostacolarlo.

La serie è stata creata da Dan Harmon e Justin Roiland.

Fonte: TV Line

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca C&G 2019 – Dal pilot di Batwoman all’anteprima di Summer of ’84 20 Ottobre 2019 - 20:00

Ormai manca pochissimo a Lucca C&G, ecco tutte le ultime novità dell'Area Movie, da Shinko e la magia millenaria a Summer of '84 al pilot di Batwoman

Secondo The Rock le riprese di Black Adam cominceranno nel luglio del 2020 20 Ottobre 2019 - 19:00

Le riprese di Black Adam cominceranno nell'estate del 2020, lo ha rivelato il suo interprete Dwayne Johnson su Twitter

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.