L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Narnia: La sedia d’argento sarà l’ultimo film di Joe Johnston

Narnia: La sedia d’argento sarà l’ultimo film di Joe Johnston

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Joe Johnston dirigerà Narnia: La sedia d’argento

Joe Johnston ha partecipato al Comic-Con di Parigi, dove ha rivelato che Narnia: La sedia d’argento sarà il suo ultimo film da regista. Dopo aver lavorato agli effetti speciali della trilogia originale di Guerre stellari, Johnston passò alla regia e diresse alcuni film molto famosi, come Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Rocketeer, Jumanji, Jurassic Park III, Wolfman e Captain America: Il primo Vendicatore, ma evidentemente ha deciso di chiudere la sua carriera con questa trasposizione del quarto libro della saga di C.S. Lewis (quarto in ordine di pubblicazione; se invece consideriamo l’ordine cronologico degli eventi, si tratta del sesto – nonché penultimo – capitolo della saga).

Il regista ha inoltre annunciato che la pre-produzione comincerà la prossima estate, mentre le riprese si svolgeranno in inverno, probabilmente a South Island (Nuova Zelanda). Il film uscirà poi nel 2019. Come sappiamo, il franchise de Le Cronache di Narnia è rimasto fermo a Il viaggio del veliero (2010), ma Sony Pictures e Tristar hanno intenzione di resuscitarlo con un vero e proprio reboot: “Cominceremo una cosa completamente nuova” ha detto Johnston, confermando che Narnia: La sedia d’argento non includerà alcun riferimento agli altri film; di conseguenza, anche il cast sarà interamente rinnovato.

La produzione sarà curata da TriStar Pictures, Mark Gordon Company, C.S. Lewis Company ed Entertainment One con Douglas Gresham (figliastro di Lewis), Vincent Sieber e Melvin Adams. La sceneggiatura è opera di David Magee, due volte candidato all’Oscar per Neverland e Vita di Pi.

La sedia d’argento è la prima storia dove non compaiono i fratelli Pevensie (Peter, Susan, Edmund e Lucy), poiché al loro posto ci sono Eustachio Scrubb – già visto ne Il viaggio del veliero – e Jill Pole, all’esordio nel franchise; la trama vedrà Eustachio e Jill addentrarsi nel reame di Narnia per salvare Rilian, il figlio di Caspian.

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Signore degli Anelli: le riprese della serie Amazon sono ripartite 28 Settembre 2020 - 20:45

Ripartita anche la lavorazione di Sweet Tooth, mentre Cowboy Bebop ripartirà il 30 settembre

The Good Lord Bird – La storia di John Brown, dal 7 ottobre su Sky 28 Settembre 2020 - 20:14

Il 7 ottobre debutterà su Sky la miniserie The Good Lord Bird – La storia di John Brown, creata e interpretata da Ethan Hawke

No Sudden Move: un grande cast per il nuovo film di Steven Soderbergh 28 Settembre 2020 - 20:10

Don Cheadle, Benicio Del Toro, David Harbour e Jon Hamm guidano il cast del film HBO Max

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.