L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marvel’s Runaways – Un promo dedicato al Ringraziamento

Marvel’s Runaways – Un promo dedicato al Ringraziamento

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: I character poster di Marvel’s Runaways

Ieri negli Stati Uniti si è celebrato il Giorno del Ringraziamento, e Hulu ha diffuso uno spot di Marvel’s Runaways dedicato a questa festa.

Alla base della serie c’è il fumetto di Brian K. Vaughan e Adrian Alphona (cui hanno contribuito, negli anni, anche autori come Joss Whedon e Kathryn Immonen), dove sei adolescenti scoprono che i loro genitori sono supercriminali, e fanno parte di un collettivo noto come Orgoglio; di conseguenza, i ragazzi decidono di unire le forze per fermarli, sfruttando i loro superpoteri o altri “potenziamenti”.

Ebbene, il filmato mostra Gert Yorkes (Ariela Barer), Nico Minoru (Lyrica Okano), Molly Hernandez (Allegra Acosta), Karolina Dean (Virginia Gardner), Chase Stein (Gregg Sulkin) e Alex Wilder (Rhenzy Feliz) riuniti attorno al tavolo per il Ringraziamento, ma i membri di Orgogliosi palesano minacciosi dietro di loro.

I primi tre episodi di Marvel’s Runaways sono stati già pubblicati dalla piattaforma on-line. Troverete lo spot sotto la sinossi ufficiale:

Ogni adolescente pensa che i suoi genitori siano cattivi. E se scopriste che lo sono davvero? Marvel’s Runaways è la storia di sei teenager eterogenei che si sopportano a malapena, ma devono unire le forze contro un nemico comune: i loro genitori.

LEGGI ANCHE:

Il full trailer di Marvel’s Runaways

Il teaser trailer di Marvel’s Runaways

Le foto di Marvel’s Runaways

I protagonisti di Marvel’s Runaways nella foto ufficiale

Ecco gli attori che interpreteranno i giovani eroi di Runaways

Ecco gli attori che interpreteranno The Pride in Runaways

Gli showrunner di Marvel’s Runaways sono Josh Schwartz e Stephanie Savage, coppia nota per Gossip Girl. Il cast dei giovani eroi è composto da Ariela Barer (Gert Yorkes), Lyrica Okano (Nico Minoru), Rhenzy Feliz (Alex Wilder), Gregg Sulkin (Chase Stein), Virginia Gardner (Karolina Dean) e Allegra Acosta (Molly Hernandez).

I genitori – ovvero il collettivo criminale noto come The Pride – sono interpretati da Ryan Sands (Geoffrey Wilder), Angel Parker (Catherine Wilder), Brittany Ishibashi (Tina Minoru), James Yaegashi (Robert Minoru), Kevin Weisman (Dale Yorkes), Brigid Brannagh (Stacey Yorkes), Annie Wersching (Leslie Dean), Kip Pardue (Frank Dean), James Marsters (Victor Stein) e Ever Carradine (Janet Stein). Inoltre, Julian McMahon interpreterà Jonah.

La trasposizione nacque sotto forma di lungometraggio cinematografico (l’uscita era stata fissata per il 2012), ma i Marvel Studios preferirono concentrarsi su The Avengers per cementificare l’universo narrativo, quindi Runaways – abbastanza dissonante rispetto alle avventure dei Vendicatori – fu lasciato da parte.

Brian K. Vaughan svolge il ruolo di consulente della serie.

Fonte: Heroic Hollywood

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La serie Netflix con Arnold Schwarzenegger ha trovato un regista 23 Maggio 2022 - 21:45

La serie sarà incentrata su un padre e una figlia che scoprono di lavorare entrambi per la CIA dopo molti anni

Giustizia privata: in arrivo un sequel del film con Gerard Butler 23 Maggio 2022 - 21:15

Il sequel sarà scritto dallo stesso sceneggiatore dell'originale, Kurt Wimmer, e prodotto da Gerard Butler

More than I remember: L’anteprima europea ad Annecy 2022 23 Maggio 2022 - 21:09

La storia di Mugeni porta attenzione alla negazione della cittadinanza e alla crisi umanitaria che si sta verificando nel sud-est del Congo

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.