L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lucca Comics and Games – Si ipotizza un mini-ticket per l’accesso in città nel 2018

Lucca Comics and Games – Si ipotizza un mini-ticket per l’accesso in città nel 2018

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: I migliori Cosplay di Lucca Comics & Games 2017

La 51a edizione di Lucca Comics & Games si è da poco conclusa, nonostante il maltempo i primi bilanci sono tutti positivi: sono stati staccati 243.332 biglietti e sono state registrate quasi mezzo milione di presenze in cinque giorni. Non è stato superato il record dell’edizione 2016 (271.208 biglietti in cinque giorni) e nemmeno le cifre di due anni fa (245mila biglietti staccati).

Francesco Caredio, presidente di Lucca Crea ha dichiarato a Lucca in diretta:

“Una formula vincente che deve essere confermata.
Analizzare tutti i vari aspetti, aiuterà a migliorare ancora di più l’organizzazione del festival e la sua logistica, anche se già qualche punto fermo c’è: si è trattata di una delle edizioni migliori di sempre. E’ stato ancora dimostrato quale sia la reale attrattiva della manifestazione e anche la correttezza del modo in cui si è svolta. Certo, si potrà sempre fare meglio e anzi qualche questione bisognerà affrontarla fin da subito”.

Caredio spiega che stanno già pensando ad un trasloco del palco dal baluardo di San Donato, una decisione influita dalla valanga di proteste in merito al limite di 3mila posti imposto per motivi di sicurezza dalla questura, per la giornata di sabato, che ha richiesto anche un cambio della scaletta a pochi giorni dall’inizio della manifestazione.

“Dobbiamo pensare ad una collocazione diversa e stiamo già lavorando in tal senso: è necessario che venga garantita a tutti gli interessati la possibilità di partecipare a questi concerti, che potranno anche crescere, ma in una sede diversa, in grado di soddisfare le esigenze di capienza ma anche quelle di sicurezza alle quali vogliamo e dobbiamo assolutamente attenerci”.

Quest’anno il numero delle biglietterie è stato ridotto a tre, causando diversi disagi sopratutto a chi non ha usufruito della vendita online e si è messo in coda alla biglietteria alla stazione giovedì pomeriggio e sopratutto venerdì mattina. L’organizzazione punterà per il prossimo anno

“Ancora di più sulla vendita online, in modo da ridurre al minimo i disagi”.

Il tetto dei biglietti, quasi sfiorato quest’anno nella giornata di sabato (72.455 ingressi), rimarrà invariato a quota 80mila.

#luccacomics day 5. Non si vede ma piove tantissimo. #lucca #luccacomicsandgames #luccacg #luccacg17

Un post condiviso da ScreenWeek (@screenweek) in data:

Stefano Ragghianti, assessore alla cultura e al turismo, ha aggiunto:

“I numeri sono stati straordinari e collocano l’ultima edizione tra le migliori del festival anche in termini di presenze, considerando anche le difficili condizioni del meteo in cui si è comunque svolta. Questo significa che il bilancio non può che essere in positivo: l’idea di una manifestazione diffusa e su cinque giorni è sicuramente da confermare. Lucca Comics è anche un festival in continua crescita e riteniamo che così debba essere: saranno fatte le dovute riflessioni sugli spazi da confermare e da conquistare, ma crediamo che questa manifestazione sia ormai diventata estremamente importante e coinvolgente per l’intera città. Che d’altro canto, grazie all’impegno dell’intera macchina organizzativa e della sicurezza, ha retto l’urto di un così importante numero di presenze”.

Mentre era ospite di Buongiorno con noi, l’assessore ha chiarito che non sono state prese decisioni concrete in merito all’istituzione di un mini-ticket per l’accesso nelle aree della città interessate dalla manifestazione, che non richiedono l’entrata nei padiglioni (dentro ai quali si può accedere solo col biglietto e braccialetto). Ma non ha smentito nemmeno l’ipotesi di questo mini biglietto legata a dei controlli più stretti agli accessi alla città.

Esmeralda Giampaoli, presidente Confesercenti Lucca, ha parlato del progetto della casa del fumetto e della lotta contro l’abusivismo:

“Per il futuro auspichiamo che il progetto della casa del fumetto possa prendere piede, rendendo la nostra città attrattiva tutto l’anno sotto questo punto di vista e rendendo Lucca un punto di riferimento stabile per tutto il settore nel panorama nazionale . Per quanto riguarda il commercio ci sembra che l’amministrazione abbia condotto buoni controlli, volti a limitare il fenomeno dell‘abusivismo. Ci auguriamo che possa continuare il buon lavoro di contenimento dei temporary store, già ben avviato con questa edizione”.

Ricordiamo che dall’edizione 2016 vengono effettuati dei controlli in merito ai temporary store: gli espositori che posseggono sia uno stand nei padiglioni che un temporary store, non potranno avere uno stand nell’edizione successiva.

A gennaio dovrebbe uscire il bando per il nuovo direttore, ricoperto fino a qualche mese fa da Emanuele Vietina. La manifestazione ritornerà nel 2018 dal 31 ottobre al 4 novembre.

Non perdetevi i nostri speciali da Lucca Comics & Games 2017:

I protagonisti di Stranger Things portano il Sottosopra a Lucca Comics & Games!

Coco: abbiamo visto in anteprima i primi 30 minuti del nuovo film Pixar

L’equipaggio di Star Trek: Discovery atterra a Lucca

Robert Kirkman: l’autore di Walking Dead si racconta a Lucca Comics and Games

Fonti Lucca in diretta, Lucca in diretta, Noi tv

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix distribuirà in Blu-Ray il director’s cut di Hill House 18 Agosto 2019 - 11:00

La serie di Mike Flanagan arriverà in versione estesa in home video

Box Office Italia: Fast & Furious – Hobbs & Shaw verso i 4 milioni 18 Agosto 2019 - 9:55

Fast & Furious – Hobbs & Shaw vola verso i 4 milioni. Seguono Crawl - Intrappolati e Men in Black International.

IT CAPITOLO DUE: Pennywise ha fame nel nuovo trailer IMAX 18 Agosto 2019 - 9:00

Il 5 settembre arriverà nelle nostre sale IT CAPITOLO DUE. Nell’attesa ecco un nuovo, terrificante teaser trailer con Pennywise e perdenti adulti.

Corto Circuito (FantaDoc) 16 Agosto 2019 - 10:11

C'erano una ragazza, un robot, un finto indiano e la febbre del sabato sera... La storia di Corto Circuito.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Sanford and Son 14 Agosto 2019 - 11:00

Malcom X, il maestro Miyagi, Fred G. Sanford finto anziano e un milione di altre curiosità che saltano fuori leggendo la storia di Sanford and Son.

7 cose che forse non sapevate su Tutti in campo con Lotti 13 Agosto 2019 - 10:13

Sette curiosità su Lotti, giovane stella del golf con la testa a incudine e una passione per gli spaghetti...