Condividi su

28 novembre 2017 • 17:51 • Scritto da

Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione, da che parte si schiererà Michele? Nuovo trailer

Il passato della prima generazione e gli esperimenti della Divisione esplorati nel trailer ufficiale di Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione
Post Image
0

Con il trailer ufficiale di Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione facciamo un salto indietro nel tempo, ai tempi in cui Yelena (Ksenia Rappoport) e Andreij (Ivan Franek) sono stati adocchiati dalla Divisione, un’organizzazione paramilitare.

Vengono mostrati dei brevi flashback della prima generazione di Speciali e degli esperimenti di cui sono stati vittime. Michele (Ludovico Girardello) ha bisogno di suo padre, ma la sua vita viene stravolta dall’arrivo di sua sorella gemella Natasha, e dalla sua madre naturale, Yelena.

Ma il percorso di Michele prende una piega più oscura, lo vediamo commettere il suo primo furto con sua sorella e appoggiare la lotta di sua madre. Chi vincerà questa lotta tra speciali? E quanto sarà determinante il contributo della seconda generazione?

La sinossi:

Difficile tornare alla vita normale dopo aver scoperto di essere “speciali”. Michele Silenzi ha sedici anni e come molti ragazzi della sua età vive un’adolescenza tutt’altro che serena: la ragazza dei suoi sogni ama un altro e il rapporto con gli adulti è sempre più difficile. Michele si ritrova sempre più solo; tutto questo finché nella sua vita non fanno irruzione la sua misteriosa gemella Natasha e la madre naturale, Yelena, due donne che stravolgeranno completamente la sua esistenza, chiamandolo a una nuova avventura alla quale non potrà sottrarsi.

Nel cast troveremo Ludovico Girardello, Ksenia Rappoport, Galatea Bellugi, Ivan Franek, Noa Zatta e Valeria Golino.

Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione verrà distribuito nelle sale dal 4 gennaio 2018. #IlRagazzoInvisibile

Fonte 01 Distribution

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *