L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ecco tutto quello che c’è da sapere su Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald

Di TheFlash

E’ appena stato comunicato il nome dell’attesissimo sequel di Animali Fantastici e dove trovarli che si chiamerà Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald ed ecco per voi, tutte le informazioni che al momento sono state rese note sul film.

Come dice già il titolo, Grindelwald sarà un personaggio fondamentale per la storia, pronto questa volta a prendersi la scena e non ad accontentarsi di una comparsata finale. Sappiamo già che la sua detenzione non durerà molto a lungo e appena sarà libero Grindelwald cercherà di costruire un nuovo mondo magico basato sulla razza dei purosangue. Quel che sappiamo dai libri di Harry Potter è che il suo regime di terrore è stato più o meno simile a quello di Lord Voldemort, questo vuol dire che le atmosfere saranno più cupe rispetto al capitolo precedente.

Inoltre nel film farà il suo debutto il giovane Albus Silente, che verrà interpretato da Jude Law. Il famosissimo mago che diventerà solo più avanti presidente della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts è infatti pronto a chiedere aiuto a Newt Scamander, suo ex studente che aveva anche tentato di salvare dall’espulsione a scuola. Chissà dunque Silente come interagirà sia con Newt che con il suo rivale Grindelwald. Nel frattempo, ecco una prima foto di Jude Law nei panni di Albus:

Inoltre, Silente nel film avrà una bellissima bachetta di colore tendente al nero, che però non sarà la temibile bacchetta di Sambuco. Vi ricordate perchè? Durante il suo regime di terrore, Grindelwald rubò la potente bacchetta al fabbricante Gregorovich e ne sarà quindi lui il possessore in questo film, come dimostra questa immagine:

Il film sarà ambientato nel 1927, dunque pochi mesi dopo dall’inizio di Animali Fantastici e dove trovarli. Inoltre sappiamo che il nostro Newt ha già finito il suo libro, diventato un volume fondamentale nella comunità dei maghi.
Sembra anche che il film non avrà luogo solo a New York, ma compariranno anche città come Londra e Parigi, e a giudicare dalle prime immagini sembra che Newt Scamander avrà problemi anche lì con il Ministero della Magia.

Sappiamo inoltre che Credence, interpretato da Ezra Miller, è ancora vivo. Il ragazzo cresciuto nella casa di Mary Lou, aveva sviluppato un Obscurus dentro di sé e sembrava essere rimasto ucciso da esso alla fine del film. Invece per qualche misteriosa ragione sembra ancora vivo e magari potremmo apprezzare anche le sue importanti doti magiche. Infatti una persona che al suo interno ha un Obscurus dovrebbe non superare i dieci anni, e quindi il nostro Credence doveva essere già morto da un pezzo. Ciò può significare che dentro questo ragazzo si celano poteri magici impressionanti che attendono solo di essere sprigionati. È stato inoltre rivelato che Tina Goldstein (Katherine Waterston) è di nuovo un Auror al MACUSA, naturalmente torneranno anche sua sorella Queenie (Alison Sudol), dotata del potere di Legilimanzia e il simpaticissimo Jacob (Dan Fogler) un No-Mag (Babbano). Accanto a Credence troviamo Maledictus (Claudia Kim), di lei sappiamo che ha una maledizione nel sangue che la porta a trasformarsi in una bestia.

Tra le new entry del cast abbiamo Jessica Williams in un ruolo ancora ignoto, Wolf Roth che sarà un personaggio di nome Spielman e Derek Riddel e Poppy Corby-Tuech che interpreteranno rispettivamente Torquil Travers e Rosier. Se ricordate si tratta di due cognomi già utilizzati per due Mangiamorte che nel Calice di Fuoco vengono nominati in un flashback da Igor Karkaroff per farsi scagionare. Che possano essere due antenati? E se c’è Silente, ci sarà anche il suo vecchio amico Nicholas Flamel, alchimista e inventore della Pietra Filosofale che sarà interpretato da Brontis Jodorowsky. Compariranno anche Leta Lestrange ed il suo fidanzato, che è… il fratello di Newt! Quest’ultimo, di nome Theseus e interpretato da Callum Turner è un eroe di guerra e capo dell’ufficio Auror nel Ministero della Magia inglese, insomma un personaggio completamente diverso dal fratello.

Infine l’importanza dei Doni della Morte è rimarcata in due occasioni:

– Il fumo che si trasforma nel simbolo

– Le lettere I, G A nel titolo sono le versioni stilizzate dei tre doni della morte: la Bacchetta di Sambuco, la Pietra della Resurrezione e il Mantello dell’Invisibilità.

Il film rappresenterà il ritorno di J.K. Rowling come scrittrice della sceneggiatura.

A collaborare con Yates dietro la macchina da presa, troviamo il direttore della fotografia premio Oscar® Philippe Rousselot (In mezzo scorre il fiume); lo scenografo tre volte premio Oscar®, Stuart Craig (“Il paziente inglese”, “Le relazioni pericolose”, “Gandhi”, i film di “Harry Potter”), il montatore tre volte premio BAFTA, Mark Day (gli ultimi quattro film di “Harry Potter”, “State of Play”), la costumista quattro volte premio Oscar®, Colleen Atwood (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Chicago”, “Memorie di una Geisha”, “Alice in Wonderland”), il supervisore agli effetti speciali e premio Oscar®, Tim Burke (“Il Gladiatore”, i film di “Harry Potter”) e il supervisore agli effetti visivi candidato all’Oscar®, Christian Manz (“Harry Potter e i doni della morte – Parte 1”).

Il premio Oscar® Eddie Redmayne, (“La teoria del tutto”) è di nuovo protagonista nel ruolo del magizoologo Newt Scamander; accanto a Katherine Waterston nel ruolo della Auror Tina Goldstein; Alison Sudol in quello di sua sorella, Queenie Goldstein e Dan Fogler nel ruolo di Jacob Kowalski, unico No-Mag del gruppo.

Il candidato all’Oscar® Johnny Depp (la saga di “Pirati dei Caraibi”, “Neverland-Un sogno per la vita”), già conosciuto nel ruolo di Gellert Grindelwald, è il potente mago del film. Il candidato all’Oscar® Jude Law (“Il talento di Mr. Ripley”, “Cold Mountain”) avrà il ruolo di Albus Silente – uno dei personaggi più amati di J.K. Rowling – decenni prima di diventare il Preside di Hogwarts. Credence, il cui destino è sconosciuto alla fine del primo film e che fa il suo ritorno in modo misterioso, è interpretato nuovamente da Ezra MillerZoë Kravitz interpreta Leta Lestrange, che abbiamo già scorto in una foto del passato di Newt; Callum Turner è il famoso Theseus Scamander, eroe di guerra e Auror, oltre ad essere il fratello maggiore di Newt; Kevin Guthrie è Abernathy il supervisore di Tina e Queenie; Claudia Kim interprete della giovane donna che conosceremo come attrazione del circo dei maghi.

Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald, secondo dei cinque film di cui sarà composta la saga, sarà distribuito nelle sale il 15 novembre 2018QUI trovate la pagina Facebook italiana. Per maggiori informazioni potete inoltre consultare la scheda del film sul sito Warner Bros.

LEGGI ANCHE: Animali fantastici 2: svelato il titolo, ecco il primo teaser!

Fonte: Pottermore.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Angel – Lo spin-off di Buffy è su Star e dovete recuperarlo subito! 8 Maggio 2021 - 20:00

Angel è da oggi parte del catalogo di Star su Disney+: una perfetta occasione per recuperare un cult!

Infinite: lo sci-fi thriller di Fuqua con Wahlberg salta i cinema e passa a Paramount+ 8 Maggio 2021 - 18:07

Un altro titolo fantascientifico salterà le sale: Infinite lo scifi thriller di Fuqua con Mark Wahlberg passa a Paramount+

The Space Cinema cerca nuove risorse per tutti i multisala del circuito 8 Maggio 2021 - 17:00

In vista della ripartenza del settore, dopo la chiusura di questi mesi, l’azienda ha aperto da poco nuove posizioni per coloro che vogliono lavorare all’interno dei multisala The Space Cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.