L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bright – Il videoclip di Home e una featurette sul dietro le quinte

Bright – Il videoclip di Home e una featurette sul dietro le quinte

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La nostra intervista a David Ayer, regista di Bright

Il prossimo 22 dicembre uscirà su Netflix il primo blockbuster della piattaforma on-line, Bright, di cui abbiamo visto la locandina finale un paio di settimane fa.

Ebbene, ora è disponibile il videoclip di Home, brano di Machine Gun Kelly, X Ambassadors e Bebe Rexha realizzato per il film. Il servizio streaming ha pubblicato anche una featurette che ci porta dietro le quinte della produzione.

Diretto da David Ayer (Fury, Suicide Squad), Bright è un poliziesco dalle venature fantastiche, ambientato in un presente alternativo dove le creature della mitologia e del folclore – elfi, orchi, fate… – esistono davvero. Duemila anni fa, in questa versione della Terra, gli umani vinsero una guerra contro le suddette creature, ma invece di bandirle decisero di accoglierle e integrarle nella propria società, ponendo le basi per una stupefacente convivenza. Nick Jacoby (Joel Edgerton) è il primo orco nella storia del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, e lavora con un partner umano (Will Smith) per indagare su una bacchetta dotata di grandi poteri magici, considerata un’arma illegale. Il risultato è un insolito amalgama di poliziesco, thriller e fantasy.

Potrete vedere i filmati sotto la sinossi ufficiale:

Ambientato in un presente alternativo in cui umani, orchi, elfi e fate convivono fin dalla notte dei tempi, Bright è un film d’azione che stravolge i canoni del genere.
Durante un pattugliamento notturno di routine, due poliziotti di estrazione molto diversa, Ward (Will Smith) e Jakoby (Joel Edgerton), incontrano una forza oscura che cambierà il loro futuro e il mondo in cui vivono.

GUARDA ANCHE:

Il full trailer di Bright

Il secondo trailer di Bright

Il primo teaser trailer di Bright

Le foto ufficiali di Bright

Bright è stato acquisito da Netflix, ed è il film più costoso nella storia della piattaforma on-line, con un investimento superiore a 90 milioni di dollari: il budget di produzione ammonta “solo” a 45 milioni, mentre il denaro restante è destinato agli autori e agli attori coinvolti, tra cui ben 3 milioni per il solo Max Landis (una delle cifre più alte che siano state pagate negli ultimi anni per uno spec script, ovvero un copione scritto su libera iniziativa dello sceneggiatore, non su commissione).

Bright è R-rated, e Netflix ha garantito una certa libertà da questo punto di vista. Nel cast anche Noomi Rapace, Lucy Fry e Ike Barinholtz.

bright-joel-edgerton-will-smith

Fonte: Netflix

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shameless: il trailer della stagione finale, in USA dal 6 dicembre 24 Novembre 2020 - 20:45

La famiglia Gallagher tornerà per un ultimo giro, tra gentrificazione, invecchiamento e Covid

America Latina: nel 2021 il nuovo film dei Fratelli D’Innocenzo dopo Favolacce 24 Novembre 2020 - 20:29

America Latina. È questo il titolo del prossimo film dei Fratelli D’Innocenzo, dopo il grande successo di Favolacce.

The Night Logan Woke Up: arriva la prima serie tv di Xavier Dolan 24 Novembre 2020 - 20:19

Xavier Dolan è pronto per fare il suo debutto nel mondo delle serie tv. Il progetto in questione sarà un thriller, intitolato The Night Logan Woke Up.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?