L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avatar – Cameron parla del ruolo della Winslet, delle riprese sott’acqua e dei seguiti

Avatar – Cameron parla del ruolo della Winslet, delle riprese sott’acqua e dei seguiti

Di Marlen Vazzoler

A dicembre Titanic tornerà nei cinema Dolby proiettato nel formato Dolby Vision ovvero in HDR e 3D. Il regista James Cameron considera questo nuovo formato superiore al 70mm, e confessa a Vanity Fair che lo sta usando anche per i seguiti di Avatar. Inoltre per aiutare lo sviluppo di questa tecnologia farà uscire in HDR anche il primo Avatar.

Il regista confessa di essere stato inizialmente troppo ottimista in merito alle date di uscita dei film, cambiate molto spesso nel corso degli anni.

“Non li chiamerei ritardi. Siamo stati molto ottimisti in merito al poter iniziare rapidamente fino alla scrittura degli script. Se non ci sono le sceneggiature, non c’è niente, giusto? Gli script hanno richiesto quattro anni.
Si può definirlo un ritardo, ma non è un vero e proprio ritardo perché dal momento in cui abbiamo schiacciato il pulsante per poter far davvero i film [fino ad ora], tutto ha ingranato perfettamente. Stiamo proseguendo molto bene perché abbiamo avuto tutto il tempo per sviluppare il sistema, la pipeline e tutto il resto. Non stavamo perdendo tempo, lo stavamo dedicando allo sviluppo tecnologico e alla progettazione.
Quindi, quando tutti gli script sono stati approvati, tutto era stato progettato. Ogni personaggio, ogni creatura, ogni ambiente”.

Il piano rimarrà sempre di 5 film? Cameron afferma che se Avatar 2Avatar 3 non avranno successo il progetto si fermerà prima.

“Ammettiamolo, se Avatar 2 e 3 non faranno abbastanza soldi, non ci saranno il 4 e il 5. Sono storie completamente incapsulate in e per sé. Una sorta di meta-narrazione più grande verrà costruita nell’arco dei cinque film, ma saranno delle pellicole completamente formate e a sé stanti, a differenza ad esempio, della trilogia de Il Signore degli Anelli, in cui dovevi davvero andare a vederli, ‘Oh, merda, va bene, beh credo che farò meglio a tornare l’anno prossimo’”.

Cameron tornerà a dirigere Kate Winslet nel film, che interpreterà

“Un personaggio che fa parte del popolo del mare, la gente della barriera corallina. L’unica cosa che [l’attrice] ha richiesto è stato di poter fare lei tutto il suo lavoro in acqua. Ho detto: ‘Va bene, va bene, dovremo insegnarti l’immersione libera’. Gli altri attori riescono a trattenere il respiro per tre o quattro minuti. Abbiamo già fatto la [motion] capture subacquea.
La scorsa settimana abbiamo fatto una scena sott’acqua con sei adolescenti, beh, in realtà cinque adolescenti e uno di 7 anni, mentre trattengono il respiro per un paio di minuti e recitano, in realtà è una scena di dialogo sott’acqua perché parlano in una sorta di linguaggio dei segni”.

LEGGI ANCHE:

Ci sarà anche Kate Winslet nei sequel di Avatar

Ecco i giovani interpreti dei sequel di Avatar

Stephen Lang sarà l’antagonista di tutti i sequel di Avatar

La WETA Digital sta già lavorando ai sequel di Avatar

Ecco quando cominceranno le riprese dei sequel di Avatar

Annunciate le date di uscita dei sequel di Avatar

Sette video per esplorare il parco tematico Pandora: The World of Avatar

Nei sequel tornano Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Matt Gerald, Giovanni Ribisi e Stephen Lang, mentre la regia è ovviamente curata da James Cameron, anche sceneggiatore insieme a Rick Jaffa, Amanda Silver, Josh Friedman e Shane Salerno.

Avatar 2 e Avatar 3 saranno girati contemporaneamente, seguiti a breve distanza da Avatar 4 e Avatar 5. Nei mesi scorsi vi abbiamo riportato il casting di Cliff Curtis nella parte di Tonowari, leader dei Metkayina, il clan della barriera corallina, poi vi abbiamo segnalato che Oona Chaplin interpreterà Varang, descritta come una figura forte e vibrante che avrà un ruolo centrale in tutti i sequel. Inoltre, CCH Pounder tornerà nel ruolo di Moat, la guida spirituale – detta tsahik – del clan Omatikaya, mentre Kate Winslet interpreterà Ronal.

Ecco le date di uscita:

AVATAR 2 – 18 dicembre 2020

AVATAR 3 – 17 dicembre 2021

AVATAR 4 – 20 dicembre 2024

AVATAR 5 – 19 dicembre 2025

Fonte Vanity Fair

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion al cinema 24 Settembre 2020 - 21:10

My Hero Academia: Heroes Rising, Death(true)² e The End of Evangelion verranno distribuiti nei cinema italiani tra novembre e dicembre, in arrivo i Blu-Ray di Evangelion, Conan il ragazzo del futuro e Ranma 1/2, inoltre i doppiaggi di Goblin Slayer e Made in Abyss

Sex Education: Jason Isaacs, Jemima Kirke e Dua Saleh nel cast della stagione 3 24 Settembre 2020 - 20:45

Nuove aggiunte al cast della prossima stagione della serie Netflix, in arrivo nel 2021

Wandavision: Tutti i ritorni dal passato del Marvel Cinematic Universe nella serie Disney+ 24 Settembre 2020 - 20:30

Molti volti noti torneranno da alcuni pellicole del passato del MCU in WandaVision: ecco quali sono!

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.