Condividi su

16 novembre 2017 • 21:01 • Scritto da

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald – Grindelwald brandisce la bacchetta di Sambuco

I membri del cast di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald nella prima foto ufficiale, e i doni della morte nascosti nel titolo
Post Image
0

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald è il titolo ufficiale del seguito di Aninali fantastici e dove trovarli, e nella prima immagine del film possiamo vedere il cast riunito, scopriamolo.

Da sinistra a destra vediamo:
Albus Dumbledore/Silente (Jude Law)
Credence (Ezra Miller)
Maledictus (Claudia Kim), ha una maledizione nel sangue che la porta a trasformarsi in una bestia
Leta Lestrange (Zoe Kravitz) amica di vecchia data di Newt, è la fidanzata con suo fratello maggiore. Ma sembra che Newt provi ancora qualcosa per lei.
Tina Goldstein (Katherine Waterston) – E’ di nuovo un Auror al MACUSA.
Theseus Scamander (Callum Turner) è un noto eroe di guerra e il capo dell’ufficio degli Auror al Ministero della Magia.

Newt Scamander (Eddie Redmayne) – Dumbledore lo ha reclutato per aiutarlo a fermare Grindelwald, è diventato famoso nel mondo dei maghi per aver scritto il libro Animali fantastici e dove trovarli.
Jacob (Dan Fogler) un No-Mag (Babbano)
Queenie (Alison Sudol), sorella di Tina, dotata del potere di Legilimanzia
Gellert Grindelwald (Johnny Depp) – Per breve tempo è stato molto vicino ad Albus Dumbledore. Nella sua salita al potere vuole alzare lo stato dei maghi purosangue, per governare su tutti gli esseri non magici.

BACCHETTE

Qui sopra possiamo vedere le bacchette di Grindelwald (la bacchetta di sambuco) e quella di Dumbledore (è la prima volta che la vediamo, probabilmente è la sua bacchetta originale, ndr.).

(function(d, s, id) {
var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0];
if (d.getElementById(id)) return;
js = d.createElement(s); js.id = id;
js.src = ‘https://connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v2.11’;
fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);
}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

First Look

Gli eroi. I cattivi. La magia. Fra un anno, tornate nel Mondo dei Maghi con Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald. #MagicInProgress #AnimaliFantastici

Pubblicato da Animali Fantastici su Giovedì 16 novembre 2017

Infine l’importanza dei doni della morte è rimarcata in due occasioni:
– il fumo che si trasforma nel simbolo
– le lettere I, G A nel titolo sono le versioni stilizzate dei tre doni della morte: la Bacchetta di Sambuco, la Pietra della Resurrezione e il Mantello dell’Invisibilità.

La sinossi:

J.K. Rowling ha scritto la sceneggiatura del film, che prende il via nel 1927, alcuni mesi dopo che Newt ha contribuito alla scoperta e alla cattura del famigerato mago Gellert Grindelwald. Ad ogni modo, come da promessa, Grindelwald è stato protagonista di una fuga drammatica e si è circondato di altri seguaci fedeli alla sua causa – sollevando i maghi contro tutte le creature non magiche. L’unico che potrebbe fermarlo è il mago che una volta considerava il suo migliore amico, Albus Silente. Ma Silente avrà bisogno dell’aiuto del mago che ha già contrastato Grindelwald in passato, il suo ex studente Newt Scamander. L’avventura vede incontrarsi di nuovo Newt con Tina, Queenie e Jacob, ma la missione sarà anche un banco di prova per la loro lealtà nel momento del pericolo, in un mondo di maghi sempre più diviso e minaccioso.
Nel film vedremo il mondo dei maghi espandersi, passando da New York a Londra fino a Parigi. Ci saranno anche alcuni riferimenti sorprendenti alle storie di Harry Potter, che piaceranno sicuramente ai fan dei libri e dei film della saga.

Nel cast anche: William Nadylam nel ruolo del mago Yusuf Kama; Ingvar Sigurdsson un cacciatore di taglie di nome Grimmson; Ólafur Darri Ólafsson è Skender, il direttore di un circo magico; Kevin Guthrie è Abernathy il boss di Tina e Queenie al MACUSA (Congresso Magico degli USA), Brontis Jodorowsky è Nicolas Flamel.

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, secondo dei cinque film di cui sarà composta la saga, sarà distribuito nelle sale il 15 novembre 2018. QUI trovate la pagina Facebook italiana. Per maggiori informazioni potete inoltre consultare la scheda del film sul sito Warner Bros.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *