Condividi su

10 novembre 2017 • 11:36 • Scritto da Filippo Magnifico

Addio a Ray Lovelock, star dei polizieschi anni ’70

L’attore e cantante italiano Ray Lovelock è morto questa mattina a Trevi. Aveva 67 anni...
0

L’attore e cantante italiano Ray Lovelock è morto questa mattina a Trevi. Aveva 67 anni. Volto storico del cinema poliziesco, durante la sua carriera aveva recitato in pellicole come Cassandra Crossing, Uomini si nasce poliziotti si muore e in produzioni televisive come La Piovra 5 e Caterina e le sue figlie.

Nato a Roma da padre inglese, Raymond Lovelock aveva esordito nei fotoromanzi. Verso la fine degli anni ’60 il debutto sul grande schermo con il western Se sei vivo spara. L’inizio di una lunga carriera nel mondo della settima arte, consacrata da titoli come i già citati Cassandra Crossing e Uomini si nasce poliziotti si muore e proseguita con pellicole più o meno note come Squadra volante, Pronto ad uccidere e Murderock – Uccide a passo di danza di Lucio Fulci.

Diviso tra grande e piccolo schermo, Ray Lovelock aveva recitato anche in produzioni come La casa rossa e L’amante dell’Orsa Maggiore.

Ad annunciare la morte il fratello Andrea (via Ansa):

Aveva un tumore che ha combattuto coraggiosamente ma negli ultimi due mesi le sue condizioni si erano aggravate.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *