L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Rai e HBO insieme per L’amica geniale, a gennaio Il nome della rosa con Wild Bunch TV

Rai e HBO insieme per L’amica geniale, a gennaio Il nome della rosa con Wild Bunch TV

Di Marlen Vazzoler

Al Mipcom sono stati presentati diversi progetti interessanti della televisione italiana, da The Hunter della Cross Prods che parla della guerra tra la stato e Cosa Nostra negli anni novanta; a Les Italiens una co-produzione Lucisano Media Group e Francia, scritta da Enrico Pandiani e con Nicolas Winding Refn nel ruolo dello showrunner; Medici: Masters of Florence della Lux Vide per la Rai, le cui riprese sono iniziate a settembre in Toscana; The Miracle di FremantleMedia per Sky, con Niccolò Ammaniti nelle vesti di sceneggiatore-showrunner; The New Pope prodotto da Sky e HBO e diretto da Paolo Sorrentino, le cui riprese sono previste per la fine del 2018 e Gaddafi della Palomar e eOne, scritta da Roberto Saviano e dal regista/produttore israeliano Nadav Schirman.

A questi progetti se ne aggiungono altri tre prodotti dalla Rai: L’amica geniale (My Brilliant Friend), Il nome della rosa (The Name of the Rose) e Sirene (in onda dal 26 ottobre).

Questo mese cominciano le riprese di L’amica geniale la serie diretta da Saverio Costanzo, una co-produzione Fandango e FremantleMedia per Rai e HBO.

Otto episodi che adatteranno per il piccolo schermo il primo libro dei quattro romanzi napoletani di Elena Ferrante che raccontano della profonda amicizia e rivalità tra due donne legate inestricabilmente, dalla Napoli degli anni cinquanta.

L’intero quartiere di Gianturco, dove è ambientato il romanzo, è stato costruito meticolosamente. Si tratta del primo progetto della HBO completamente sottotitolato, verrà usato il dialetto napoletano.

Eleonora Andreatta, a capo di Rai Fiction, ha spiegato a Variety che l’opera della Ferrante è una delle storie più potenti e universali sull’amicizia femminile.

Prima di morire nel febbraio 2016, Umberto Eco era riuscito a supervisionare le sceneggiature dell’adattamento in lingua inglese del suo noto romanzo Il nome della rosa. Le riprese cominceranno a gennaio agli Studi di Cinecittà. Co-prodotta da Wild Bunch TV, la serie di otto episodi è diretta da Giacomo Battiato.

Fonti Variety, Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Addio a Melvin Van Peebles, pioniere del cinema afroamericano 23 Settembre 2021 - 11:30

Il regista del caposaldo della blaxploitation Sweet Sweetback’s Baadasssss Song si è spento all'età di 89 anni

Spider-Man: No Way Home – Ecco il trailer IMAX! 23 Settembre 2021 - 10:45

È ora disponibile la versione IMAX del trailer di Spider-Man: No Way Home.

What If…? – Un meritatissimo poster anche per Howard il Papero 23 Settembre 2021 - 10:09

Anche Howard il Papero, con la voce di Seth Green, si merita un poster di What If...? dopo la sua apparizione nel settimo episodio.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).