L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lady Bird: dolcezza e sincerità nell’opera prima di Greta Gerwig, la recensione #NYFF55

Lady Bird: dolcezza e sincerità nell’opera prima di Greta Gerwig, la recensione #NYFF55

Di Redazione SW

Recensione a cura di Adriano Ercolani

Imprigionata nella città natia Sacramento, Lady Bird (questo il nome che ha scelto di adottare per dar voce alla sua ribellione) non vede l’ora di chiudere la pagina del liceo e aprire quella del college, a tutti i costi nella East Coast. Unico problema: la sua famiglia probabilmente non può permettersi il costo di università prestigiose come la Columbia a New York. E la sua arcigna madre non vuole di certo rischiare la bancarotta per assecondare i sogni artistici di una figlia ribelle…

C’è molto di Greta Gerwig nel suo esordio dietro la macchina da presa, ma non ci riferiamo a cenni autobiografici, quanto piuttosto a una visione del mondo sbarazzina ma non superficiale, ironica ma sempre attenta alla definizione anche spietata dei rapporti interpersonali. Soprattutto nel film ci sono la sua dolcezza e la sua sincerità, che traspaiono attraverso un personaggio femminile complesso, confuso, anche egoista ma mai, mai banale. In questo racconto di crescita personale, accelerata da decisioni affrettate ed errori di valutazioni soprattutto per quanto riguarda il rapporto con l’altro sesso, Greta Gerwig ha dimostrato di essere una regista attenta ad assecondare il tono delle scene e la vita dei personaggi, senza intervenire eccessivamente con la macchina da presa. Anche la sceneggiatura, dal lei stessa scritta, lavora esalta la delicatezza del tocco nella rappresentazione della travagliata vita interiore non solo di Lady Bird, ma anche di molti personaggi di supporto, tratteggiati con enorme verità.
Protagonista assoluta del film della Gerwig è una Saoirse Ronan solare, malinconica, appassionata ma soprattutto divertentissima. È lei la cosa più riuscita del film, anche se anche il cast di supporto composto da Laurie Metcalf, Traci Letts, Lucas Hedges la supporta cn interpretazioni di di livello molto elevato. Tutti gli attori in sintesi contribuiscono a rendere Lady Bird un film fresco e frizzante.

Dopo essere diventata in un certo qual modo la “musa” del cinema indipendente americano, Greta Gerwig dimostra con il suo esordio alla regia di aver imparato da molti degli autori con cui fino a oggi ha collaborato. Il suo Lady Bird è un lungometraggio capace di commuovere lo spettatore, di divertirlo con uno spettacolo intelligente e misurato con cura nei toni. Una commedia dolceamara capace di risultare briosa e credibile in ogni momento. Senza dubbio una delle opere prime migliori viste da mesi a questa parte.

LEGGI TUTTE LE ULTIME NEWS DAL New York Film Festival 2017 e seguici su Facebook, Twitter e Instagram per rimanere aggiornato

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boondocks, via libera al revival su HBO Max 18 Settembre 2019 - 21:30

La serie animata creata da Aaron McGruder tornerà con due nuove stagioni

Danny Trejo: “Se Robert Rodriguez non farà Machete 3, lo dirigo io!” 18 Settembre 2019 - 21:00

L'attore vuole Machete Kills Again in Space, tanto da essere disposto a dirigerlo di persona

Dr. STONE – Un dietro le quinte dedicato alla creazione dell’anime 18 Settembre 2019 - 20:42

Come viene realizzato un'anime? Scopriamolo con questo dietro le quinte sulla serie animata di Dr. Stone disponibile sulla piattaforma Crunchyroll Italia

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.