L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La première dell’ottava stagione di The Walking Dead registra un calo nei gusti dei ‘pirati’ del Web

La première dell’ottava stagione di The Walking Dead registra un calo nei gusti dei ‘pirati’ del Web

Di Giovanni Magliaro

La pirateria, si sa, è un male che attanaglia il mondo del cinema e delle serie tv.

Nel corso della scorsa stagione, la sua settima, la serie tv The Walking Dead era gettonatissima tra le fila degli appassionati di tutto il pianeta, sia che si trattasse di telespettatori che usufruivano della trasmissione legalmente, sia di persone che si appropriavano illecitamente dei contenuti attraverso il web.

Lunedì, però, si è registrato un’inversione di tendenza: il primo episodio della nuova stagione della serie tv The Walking Dead, l’ottava, ha riscontrato un calo del 42% dei download illegali, stando ai dati raccolti dalla società Tecxipio.

Se abitualmente le società di produzione e le televisioni plaudono al calo della pirateria, in questo caso ciò potrebbe essere associato al calo di popolarità di questo show.

‘Mercy’, il primo episodio dell’ottava stagione di questa serie, ha registrato 774 685 download illegali in tutto il pianeta, che se paragonati alla cifra di più di 1 Milione e Trecentomila Download illeciti della première della settima stagione, danno un’indicazione del calo di fedeltà dei sostenitori dello show.

Va altresì sottolineato che Fox Networks Group, per limitare gli ingenti danni provocati dalla pirateria a livello globale, sin dal 2010 rilascia gli episodi di questa serie, nei 125 mercati internazionali che ne detengono i diritti di trasmissione, a meno di 24 ore dalla messa in onda, negli USA, su AMC.

Inoltre, AMC inserisce dei watermark digitali, ovvero delle tracce, per poter poi poter investigare circa la provenienza delle copie piratate, di The Walking Dead e degli altri show trasmessi dal canale, circolanti nel web.

Questo show, nonostante la pirateria ne mini gli ascolti, continua ad essere uno degli argomenti più ‘di tendenza’ sui Social Media, stando ai dati raccolti da Nielsen Social, avendo registrato più di 1 Milione e mezzo di utenti che, tra Facebook e Twitter, interagiscono riguardo agli eventi occorsi nello show.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: variety.com

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).