House of Cards – Netflix sospende la produzione a tempo indeterminato

House of Cards – Netflix sospende la produzione a tempo indeterminato

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Netflix progetta degli spin-off di House of Cards?

Netflix e Media Rights Capital hanno deciso di sospendere la produzione di House of Cards a tempo indeterminato: le riprese della sesta stagione erano in corso nel Maryland, ma la bufera che si è scatenata attorno al protagonista Kevin Spacey ha spinto le due compagnie a prendere una decisione drastica. Ecco la dichiarazione che hanno rilasciato a Deadline:

MRC e Netflix hanno deciso di sospendere la produzione della sesta stagione di House of Cards fino a ulteriore avviso, per avere il tempo di rivedere l’attuale situazione e affrontare le eventuali preoccupazioni del nostro cast e della troupe.

Ieri, la piattaforma on-line aveva annunciato che la sesta stagione sarebbe stata l’ultima, ma evidentemente i vertici delle due società hanno avuto un ripensamento. Lo “scandalo” è nato dalle recenti dichiarazioni dell’attore Anthony Rapp, che ha accusato Spacey di averlo molestato quando aveva 14 anni, nel 1986. Ora, alcuni dirigenti di Netflix e Media Rights Capital si sono recati nel Maryland per “incontrare il cast e la troupe e assicurarsi che continuino a sentirsi supportati e al sicuro”. Il riferimento all’affaire Spacey è ancor più esplicito in questa frase:

Media Rights Capital e Netflix sono profondamente scosse dalle notizie di ieri riguardanti Kevin Spacey.

Non è chiaro se la produzione riprenderà in futuro, o se House of Cards sia da considerarsi cancellata. Vi terremo aggiornati.

Sviluppata da Beau Willimon e prodotta da David Fincher, anche regista del primo episodio, la serie ha come protagonista Kevin Spacey nel ruolo di Francis Underwood: un rappresentante del Partito Democratico che, all’inizio dello show, intraprende una scalata al potere per vendicarsi del Presidente Garret Walker, reo di non avergli affidato la carica di Segretario di Stato.

House of Cards è stato lo show che ha permesso a Netflix di affermarsi come una nuova grande realtà nella produzione di serie originali: il considerevole investimento, che si aggira sui 100 milioni di dollari, è stato ripagato da ben 50 nomination agli Emmy, generando uno degli show di maggior prestigio su tutto il panorama seriale.

Fonte: Deadline

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

LEGGI ANCHE

One Piece: la serie live action nel 2023 su Netflix 30 Gennaio 2023 - 14:49

Ecco Luffy e la sua ciurma di spalle nelle prime visual della serie live action di Netflix

La legge di Lidia Poët dal 15 febbraio su Netflix, ecco il teaser della serie 23 Gennaio 2023 - 14:30

Matilda De Angelis è la prima avvocata d'Italia nel teaser de La legge di Lidia Poët, serie diretta da Matteo Rovere e Letizia Lamartire.

Cobra Kai finirà con la stagione sei, l’annuncio 20 Gennaio 2023 - 18:35

Josh Heald, Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg hanno definito la scelta di chiudere la serie dolce amara, ma hanno aggiunto che l'ultima stagione gli permetterà di chiudere la serie come volevano.

Lockwood & Co. – Nuova foto, Joe Cornish spera di fare altre stagioni 18 Gennaio 2023 - 16:15

Joe Cornish parla di Lockwood & Co. e condivide la sua speranza di proseguire la serie Netflix oltre la prima stagione.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

The Mandalorian stagione 3, il trailer spiegato a mia nonna 17 Gennaio 2023 - 16:25

Nonna, dai, ti spiego cos'è saltato fuori dal trailer della terza stagione di The Mandalorian e chi è tutta quella gente.

The Last of Us, le differenze tra serie TV e gioco – Episodio 1 16 Gennaio 2023 - 12:29

Quanto sono simili (e quanto diversi) Joel, Ellie e tutti gli altri personaggi di The Last of Us - e le loro storie - rispetto al gioco.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI