L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gambit – Gore Verbinski dirigerà il cinecomic con Channing Tatum

Gambit – Gore Verbinski dirigerà il cinecomic con Channing Tatum

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Daniel Craig sarà Sinistro in Gambit?

Dopo gli abbandoni di Rupert Wyatt e Doug Liman, pare che Gambit abbia finalmente trovato il suo regista: Deadline segnala infatti che Gore Verbinski sta raggiungendo un accordo con la 20th Century Fox per dirigere il cinecomic, dove Channing Tatum (anche produttore) interpreterà il celebre mutante cajun della Marvel.

Il progetto si assicura così un regista di indubbio talento, che ha già dimostrato di saper gestire le grandi produzioni: Verbinski ha infatti diretto per la Disney sia la prima trilogia di Pirati dei Caraibi sia The Lone Ranger, ma il cineasta americano è noto anche per Un topolino sotto sfratto (suo delizioso esordio alla regia), The Mexican, The Ring, lo splendido Rango e il recente La cura del benessere. Sarà interessante vederlo alle prese con un supereroe, per quanto inusuale come Gambit.

La sceneggiatura è opera di Josh Zetumer (Robocop), ma il soggetto è firmato dal grande Chris Claremont, ideatore del personaggio insieme a Jim Lee. La produzione è invece curata da Reid Carolin, Lauren Schuler Donner e Simon Kinberg. Aspettiamoci le prime notizie di casting nelle prossime settimane, anche perché sappiamo che la Fox vorrebbe Daniel Craig nel ruolo dell’antagonista, Sinistro; Léa Seydoux era stata invece scritturata per interpretare la protagonista femminile, Bella Donna Boudreaux, ma non sappiamo se i continui rinvii della produzione abbiano influito sugli accordi precedenti.

Vi ricordo che di recente abbiamo scoperto la possibile trama del film.

gambit-copertina

Gambit sarà ovviamente incentrato sull’omonimo mutante degli X-Men, alias Remy LeBeau, in grado di caricare qualunque oggetto di energia bio-cinetica fino a renderlo esplosivo (ovvero: può trasformare qualunque cosa in una bomba). Ladro, truffatore e gran seduttore, originario di New Orleans, Gambit puo caricare anche il suo stesso corpo con la stessa energia, acquisendo velocità, agilità e forza sovrumane. Il personaggio è già apparso al cinema in X-Men Origins: Wolverine, con il volto di Taylor Kitsch, mentre stavolta avrà le fattezze di Channing Tatum.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCA SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI GAMBIT!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

MonsterVerse: Mari Yamamoto da Pachinko alla serie su Godzilla 19 Agosto 2022 - 13:30

La star di Pachinko è entrata nel cast della serie Apple ambientata nel MonsterVerse di Godzilla e Kong

Siccità: trailer e prime immagini del nuovo film di Paolo Virzì 19 Agosto 2022 - 12:45

Ambientato in una Roma in cui non piove da tre anni, il nuovo film di Paolo Virzì verrà presentato alla Mostra di Venezia

Avalon: Neve Campbell protagonista della nuova serie di David E. Kelley 19 Agosto 2022 - 12:15

Dopo Avvocato di difesa, Neve Campbell, David E. Kelley e Michael Connelly si riuniscono per una nuova serie

House of the Dragon, la recensione: benvenuti al Dallas di Westeros 19 Agosto 2022 - 9:01

Le nostre impressioni (senza spoiler) sui primi sei episodi di House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.