L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cattleya e ITV Studios uniscono le forze per produrre serie TV internazionali

Cattleya e ITV Studios uniscono le forze per produrre serie TV internazionali

Di Filippo Magnifico

La società inglese ITV Studios è diventata azionista di maggioranza di Cattleya, il principale produttore indipendente italiano e artefice di due dei maggiori successi internazionali in lingua italiana degli ultimi anni: le serie televisive Gomorra e Romanzo Criminale.

L’obiettivo della partnership è ideare, produrre e distribuire serie di qualità, soprattutto in lingua italiana e in inglese, che abbiano i requisiti e il potenziale per affermarsi sul mercato internazionale. L’accordo prevede che Cattleya manterrà piena autonomia creativa e produttiva, mentre la divisione commerciale di ITV Studios, ITV Global Entertainment, distribuirà le produzioni Tv di Cattleya in tutto il mondo.

Alcune serie televisive targate Cattleya hanno già avuto ampia diffusione nel mondo, come le già citate Romanzo Criminale e Gomorra, la cui terza attesissima stagione verrà trasmessa da Sky Italia a partire dal mese di Novembre. Più recentemente la società ha prodotto la prima serie in lingua italiana di Netflix, Suburra, che ha da poco fatto il suo debutto sulla famosa piattaforma di streaming.

Cattleya sta già lavorando su altri progetti e il primo entrerà in produzione nel 2018. Si tratta di ZeroZeroZero, una serie, commissionata da Canal+ e Sky, ispirata al libro di Roberto Saviano sul traffico globale di cocaina. La produzione coinvolge il team creativo di Gomorra, tra cui lo stesso Saviano, Leonardo Fasoli, insieme al regista Stefano Sollima. Tra le altre serie previste per il 2018 ci sono: Django, basata sul film spaghetti-western di Corbucci del 1967; Suspiria de Profundis, ispirata dal romanzo di Thomas de Quincey, che si avvale della collaborazione di Dario Argento; e Il Regno, tratta dal libro di Emmanuel Carrère sulle origini del Cristianesimo.

Maria Kyriacou, Presidente di ITV Studios International ha dichiarato:

Cattleya ha costruito gli straordinari successi televisivi internazionali di Gomorra, Romanzo Criminale e adesso Suburra, grazie alla lunga esperienza maturata in ambito cinematografico. Riccardo, Giovanni, Marco, Gina e Francesca si sono guadagnati un’invidiabile reputazione come produttori di serie Tv di alto livello, capaci di stabilire solidi rapporti con numerose realtà produttive e distributive internazionali e di sviluppare progetti ambiziosi destinati al pubblico di tutto il mondo. Questa sua specificità, sommata alla nostra convinzione che la domanda di grande serialità europea sia destinata ad aumentare, fanno di Cattleya il partner perfetto per ITV Studios, nell’ottica di proseguire e incrementare la produzione di contenuti originali su larga scala.

Riccardo Tozzi, fondatore e co-CEO di Cattleya aggiunge:

Siamo entusiasti dell’accordo con ITV Studios. La loro strategia di investire in società di produzione  europee e internazionali di alto profilo risponde alla perfezione alle esigenze del mercato e alla crescente domanda di serialità e di contenuti esclusivi. Strategia che incontra pienamente la linea editoriale adottata da Cattleya negli ultimi anni, di concepire e realizzare progetti originali capaci di mostrare al mondo il meglio del talento italiano ed europeo. Questo accordo ci consentirà di sviluppare e ideare progetti sempre più ambiziosi e di ampliare, arricchendolo, il nostro lavoro con i numerosi talenti che abbiamo a disposizione, dai registi agli scrittori, dagli attori alle eccezionali maestranze. Siamo veramente felici di lavorare con una società così formidabile, guidata da dirigenti di grande esperienza come Julian Bellamy e Maria Kyriacou.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

She-Hulk: ogni episodio ha una scena dopo i titoli di coda, i primi commenti della stampa 16 Agosto 2022 - 9:49

È scaduto l’embargo social per She-Hulk, la serie Marvel in arrivo su Disney+ il 18 agosto. Ecco i primi commenti.

Ezra Miller rompe il silenzio: “Ora capisco di soffrire di problemi mentali” 16 Agosto 2022 - 9:14

Dopo un lungo periodo di silenzio, Ezra Miller ha finalmente parlato, annunciando l’intenzione di intraprendere un percorso di riabilitazione.

Cabinet of Curiosities: Guillermo del Toro parla dei mostri e della serie Netflix 15 Agosto 2022 - 20:00

Rivelati i titoli degli episodi e nuove immagini della serie antologica, che avrà un'inusuale lancio sulla piattaforma

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.