L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

120 battiti al minuto – Un tuffo negli anni ’90 per la battaglia contro l’AIDS

Di

Il 5 ottobre arriverà nelle sale italiane il film 120 battiti al minuto di Robin Campillo, vincitore del Grand Prix, del Premio Fipresci e della Queer Palm all’ultimo Festival di Cannes.

La vicenda del film è ambientata nella Parigi dei primi anni Novanta, dove il giovane Nathan decide di unirsi agli attivisti di Act Up, associazione pronta tutto pur di rompere il silenzio generale sull’epidemia di AIDS che sta mietendo innumerevoli vittime. Anche grazie a spettacolari azioni di protesta, Act Up guadagna sempre più visibilità, mentre Nathan inizia una relazione con Sean, uno dei militanti più radicali del movimento.

Spiega il regista:

“Il film è chiaramente un film di finzione. Anche se ho provato a ricostruire azioni e dibattiti condotti all’epoca, li ho aggiustati liberamente in funzione del racconto. Qui e là nei personaggi si possono anche riconoscere alcuni aspetti della personalità di varie figure di spicco del movimento, ma la cosa più importante per me era che le nuove generazioni si confrontassero con le vicende del film e questo mi ha spinto a evitare la tentazione di un approccio troppo mimetico.
È importante anche tenere a mente che la comunità gay continua la sua battaglia contro l’AIDS e, malgrado i progressi terapeutici, deve ancora affrontare lo spettro sinistro dell’epidemia: 25 anni sono passati tra le vicende narrate nel film e oggi ed esplorare questo lasso di tempo è stata un’esperienza affascinante”.

Solo la canzone What About This Love di Mr. Fingers è di quell’epoca, mentre Smalltown Boy di Jimmy Somerville e i Bronski Beat è un brano del 1984, legato ai primi anni dell’epidemia. Spiega Campillo:

“[Smalltown Boy] è una delle prime canzoni apertamente gay della storia del pop e per la mia generazione ha avuto un ruolo molto importante.
Il resto della colonna sonora è stata composta da Arnaud Rebotini, un dj con una conoscenza enciclopedica della musica degli anni Novanta, che possiede anche molti strumenti di quel periodo e sa rievocare quel tipo di suono alla perfezione”.

120 battiti al minuto verrà distribuito nelle sale italiane dal 5 ottobre.

Fonte Teodora Film

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La ruota del tempo: un misterioso file audio anticipa l’arrivo del trailer? 29 Ottobre 2020 - 12:15

Il primo trailer de La Ruota del Tempo, la serie Amazon tratta dai romanzi di Robert Jordan, è pronto per fare il suo debutto nel web?

Y: The Last Man – Riprese iniziate, Ashley Romans e Olivia Thirlby nel cast 29 Ottobre 2020 - 11:30

Ashley Romans e Olivia Thirlby sostituiscono Imogen Poots e Lashana Lynch nel cast di Y: The Last Man, le cui riprese sono iniziate a Toronto.

Spider-Man 3 – Michael Giacchino tornerà per la colonna sonora 29 Ottobre 2020 - 10:30

Dopo Homecoming e Far From Home, Michael Giacchino comporrà le musiche del terzo Spider-Man con Tom Holland, ancora senza titolo.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).