L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Suffer the Little Children di Stephen King diventerà un film

Suffer the Little Children di Stephen King diventerà un film

Di Marlen Vazzoler

A pochi giorni dal record ottenuto dalla prima parte di IT nel suo primo settimana al botteghino americano, arriva l’annuncio di un altro adattamento cinematografico basato su un’opera di Stephen King. Stiamo parlando del racconto Bambinate (Suffer The Little Children) pubblicato sulla rivista Cavalier nel 1972 e poi raccolto nell’antologia Incubi & deliri (Nightmares & Dreamscapes) nel 1993.

Suffer the Little Children è un thriller sovrannaturale incentrato su una maestra di prima elementare, da poco divorziata, che nota alcuni tratti ‘inquietanti’ nei bambini della sua classe: degli sprazzi di una bizzarra entità sotto la loro pelle e un agghiacciante segreto cospiratorio nel modo in cui giocano insieme. E’ solo paranoia o è qualcosa di molto più disturbante che sta accadendo ai bambini di questa città?

Sean Carter (Keep Watching) dirigerà il film che verrà prodotto da Craig Flores con la Bread & Circuses, Nicolas Chartier con la Voltage Pictures e Sriram Das della Das Films. Flores sta producendo l’adattamento di un altro romanzo di King, Rose Madder diretto da Assaf Bernstein (Fauda).

Carter ha dichiarato:

“L’estetica di Stephen King è stata impressa nella mia psiche da quando ero un adolescente, e Suffer The Little Children si inserisce in quel classico paradigma di King: un protagonista tragicamente imperfetto messo in uno scenario incredibilmente inimmaginabile. È un piccolo sguardo ad una mitologia che non vedo l’ora di espandere in tutta la lunghezza di un film”.

Fonte Deadline

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI
 

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.