L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Inhumans – Per James Gunn “non c’è molto da salvare”

Inhumans – Per James Gunn “non c’è molto da salvare”

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione dei primi due episodi di Marvel’s Inhumans

I primi due episodi di Inhumans, distribuiti nelle sale IMAX in attesa della premiere su ABC, hanno ricevuto moltissime critiche da parte della stampa specializzata, e le osservazioni dei giornalisti hanno suscitato persino l’irritazione di Jeph Loeb – capo di Marvel Television – durante il press tour della Television Critics Association.

La serie Marvel parte quindi con una cattiva fama, anche se il pubblico può quantomeno sperare che la qualità migliori negli episodi successivi: la prima stagione è infatti composta da otto puntate, che andranno in onda sul canale americano ogni venerdì a partire dal 29 settembre, mentre in Italia saranno trasmesse su Fox da ottobre. Qualcuno, però, dubita fortemente che Inhumans possa salvarsi: James Gunn, regista dei due Guardiani della Galassia, ha accennato alla serie durante una sessione di domande e risposte su Facebook, lasciando poche speranze ai fan.

Un utente gli ha infatti chiesto se poteva salvare lo show, ma Gunn non ha usato mezze parole:

Non sembra che sia rimasto molto da salvare per gli Inumani.

Naturalmente il cineasta non è coinvolto nella serie (né poteva esserlo in alcun modo, per il futuro), ma il suo giudizio è davvero sconfortante, e dimostra la sua onestà di fronte ai prodotti della Casa delle Idee; anche se, certo, esiste una separazione abbastanza netta fra il settore cinematografico e quello televisivo della Marvel, e Gunn appartiene pienamente al primo.

Al momento, comunque, la sorte di Inhumans resta legata agli ascolti della serie, quindi è presto per fare previsioni.

lockjaw-inhumans-poster-copertina

GUARDA ANCHE:

La prima clip di Marvel’s Inhumans

Il trailer di Marvel’s Inhumans dal Comic-Con

Si farà il cross-over tra Inhumans e Agents of S.H.I.E.L.D.

I character poster di Marvel’s Inhumans

Il poster di Inhumans per il Comic-Con

Il trailer di Marvel’s Inhumans

Il poster di Marvel’s Inhumans

Il teaser trailer di Marvel’s Inhumans

Il teaser poster di Marvel’s Inhumans

Ecco la Famiglia Reale nella prima foto di Marvel’s Inhumans

Data di uscita e logo per Marvel’s Inhumans

Il cast di Marvel’s Inhumans è composto da Anson Mount (Freccia Nera), Serinda Swan (Medusa), Iwan Rheon (Maximus il Folle, fratello minore di Freccia Nera), Ken Leung (Karnak, cugino di Freccia Nera), Isabelle Cornish (Crystal, sorella di Medusa), Eme Ikwuakor (Gorgon, cugino di Freccia Nera), Mike Moh (Triton, cugino di Freccia Nera), Sonya Balmores (Auran), Ellen Woglom (Louise, un’umana che lavora in una compagnia aerospaziale) e Henry Ian Cusick (il genetista Dr. Evan Declan). Ecco la sinossi:

Dopo che la Famiglia Reale degli Inumani si frantuma in seguito a un colpo militare, i suoi membri riescono a malapena a scappare alle Hawaii, dove le loro sorprendenti interazioni con il mondo lussureggiante e l’umanità che li circonda potrebbero salvare non soltanto loro stessi, ma anche la Terra.

Questa è invece l’introduzione ufficiale alla serie:

Allevati da una razza aliena per essere una casta di guerrieri con DNA alieno, gli Inumani sono esseri umani dotati di poteri incredibili e ultraterreni, che si manifestano se esposti a una sostanza nota come Terrigene. Vivendo per lo più in segreto fra gli altri uomini, gli Inumani forgiano il loro destino come una società separata, e talvolta anche come protettori della Terra. La Famiglia Reale degli Inumani guida la sua gente e impone sia le regole sia le leggi a cui deve sottostare.

I primi due episodi di Marvel’s Inhumans saranno eccezionalmente distribuiti nelle sale IMAX a partire da venerdì 1 settembre, e resteranno in programmazione per due settimane. La produzione sarà curata proprio da IMAX insieme a Marvel Television e ABC, e le riprese si svolgeranno interamente in quel formato. La serie esordirà sull’emittente americana poco più tardi, a fine settembre. Lo show comprende otto puntate, mentre lo showrunner è Scott Buck (Iron Fist, Dexter, Six Feet Under).

Inhumans- Black Bolt, Medusa e Maximus ritratti sul nuovo poster

LEGGI ANCHE:

Henry Ian Cusick svela il suo personaggio in Marvel’s Inhumans

Completato il cast della Famiglia Reale di Marvel’s Inhumans

Anson Mount è Freccia Nera in Marvel’s Inhumans

Serinda Swan è Medusa in Marvel’s Inhumans

Ken Leung è Karnak in Marvel’s Inhumans

Iwan Rheon è Maximus il Folle in Marvel’s Inhumans

Speciale Inumani: scopriamo chi sono i nuovi eroi del Marvel Cinematic Universe

È noto che Marvel’s Inhumans non sarà uno spin-off di Agents of S.H.I.E.L.D., dove gli Inumani sono stati originariamente introdotti.

Gli Inumani sono esseri umani geneticamente avanzati, frutto degli esperimenti degli alieni Kree per ottenere delle armi; per sbloccare il gene inumano è necessario esporsi alle Nebbie Terrigene, un mutageno naturale che innesca il processo della Terrigenesi, come abbiamo visto numerose volte in Agents of S.H.I.E.L.D.. Sono stati creati da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni) su The Fantastic Four (Vol. 1[1]) n° 45 nel dicembre 1965.

Fonte: Heroic Hollywood

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, non perderti #BingeLove, la sketch comedy targata ScreenWEEK.it, e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tomb Raider 2 – Misha Green svela il titolo “non ancora approvato” 16 Maggio 2021 - 15:00

Misha Green svela che il titolo da lei scelto per il sequel è Tomb Raider: Obsidian, ma non è stato ancora approvato dalla produzione.

Anna Bolena: il teaser trailer della serie con Jodie Turner-Smith 16 Maggio 2021 - 14:00

Dopo la prima immagine ufficiale, ecco il primo teaser trailer della nuova miniserie in tre parti su Anna Bolena, interpretata da Jodie Turner-Smith.

La casa di carta: terminate le riprese della stagione 5, l’annuncio ufficiale 16 Maggio 2021 - 13:00

La quinta e ultima stagione della serie spagnola arriverà prossimamente su Netflix

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.