Condividi su

13 settembre 2017 • 12:15 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Da Wonder Woman a Robotech: Jason Fuchs scriverà la sceneggiatura

La Sony Pictures ha ingaggiato Jason Fuchs, co-autore del soggetto di Wonder Woman, per scrivere la sceneggiatura di Robotech.
0

LEGGI ANCHE Andrés Muschietti dirigerà Robotech

Un paio di mesi fa vi abbiamo riportato che Andrés Muschietti – regista di IT e La madre – dirigerà Robotech, film basato sulla celebre serie animata di fantascienza che fu creata dalla statunitense Harmony Gold fondendo tre diversi anime giapponesi, Macross, Chōjikū kidan Southern Cross e Kiko soseiki Mospeada. Ebbene, ora Sony Pictures ha trovato anche uno sceneggiatore.

Si tratta di Jason Fuchs, co-autore del soggetto di Wonder Woman, grandissimo successo commerciale di questa estate. Lo sceneggiatore newyorkese è noto anche per aver scritto L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva e Pan – Viaggio sull’isola che non c’è, mentre i suoi prossimi progetti sono Luna Park (sci-fi di Doug Liman con Tom Cruise), Break My Heart 1000 Times e il film di Minecraft.

Quello di Robotech è un progetto molto travagliato che ha visto l’avvicendamento di svariati sceneggiatori, produttori e registi (Alfred Gough, Miles Millar, Lawrence Kasdan, Akiva Goldsman, Nic Mathieu, Tobey Maguire, James Wan), ma che lo studio, dopo averne acquisti i diritti, ci tiene a sviluppare in un grande franchise. Il film sarà prodotto da Barbara Muschietti (sorella del regista) insieme a Mark Canton e Gianni Nunnari; Sanford Panitch e Matthew Milam supervisioneranno il progetto per la Columbia, mentre David Hopwood e Shannon Gauldin faranno lo stesso per conto di Canton e Hollywood Gang. Sono coinvolti anche Frank e Jehan Agrama, che produssero la serie originale.

robotech

Se non conoscete Robotech, la descrizione del progetto contribuirà a chiarirvi le idee:

Robotech è una tentacolare avventura epica e fantascientifica che si svolge in un periodo in cui la Terra ha sviluppato giganteschi robot grazie alla tecnologia di un’astronave aliena precipitata su un’isola del Sud Pacifico. L’umanità è costretta a usare questa tecnologia per respingere tre successive ondate di invasioni aliene.

Inizialmente il copione era stato affidato a Michael Gordon (300, G.I. Joe – La nascita dei Cobra).

Vi terremo aggiornati.

Fonte: Deadline (via ComingSoon.net)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *