L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avatar – Il budget dei sequel stimato 1 miliardo di dollari

Avatar – Il budget dei sequel stimato 1 miliardo di dollari

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Avatar – Le riprese dei sequel cominceranno lunedì

Oggi a Manhattan Beach sono cominciate ufficialmente le riprese dei quattro seguiti di Avatar che verranno girati in successione da James Cameron.

Al momento non è stato reso ancoro noto per quanti mesi si svolgeranno le riprese. Se volessimo fare delle supposizioni dovremmo innanzitutto prendere come punto di riferimento il film originale, in quel caso la fotografia principale è durata sei mesi (dal 15 febbraio al 22 agosto 2007).

In questo caso dovremmo applicare per quattro volte lo stesso periodo di tempo, quindi due anni? Considerando che il primo film uscirà nel 2020, potrebbe essere possibile.

Deadline riporta inoltre che il budget collettivo delle quattro pellicole potrebbe essere superiore al miliardo di dollari. Non sono state citate le fonti dietro questa affermazione, ma anche in questo caso prenderemo come esempio il film originale, con un budget dichiarato di 237 milioni.

Se moltiplichiamo questa cifra per quattro arriviamo a 948 milioni a cui sono da aggiungere i costi del marketing, senza contare le nuove tecnologie per girare sott’acqua richieste per questa produzione.
Quindi un miliardo di dollari è una cifra possibile.

La celebre WETA Digital – compagnia di effetti speciali fondata in Nuova Zelanda da Peter Jackson – sta lavorando sui film già dallo scorso luglio. Nei sequel torneranno Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Matt Gerald e Stephen Lang, mentre la regia sarà ovviamente curata da James Cameron, anche sceneggiatore insieme a Rick Jaffa, Amanda Silver, Josh Friedman e Shane Salerno.

Avatar 2 e Avatar 3 saranno girati contemporaneamente, seguiti a breve distanza da Avatar 4 e Avatar 5. Nei mesi scorsi vi abbiamo riportato il casting di Cliff Curtis nella parte di Tonowari, leader dei Metkayina, il clan della barriera corallina, poi vi abbiamo segnalato che Oona Chaplin interpreterà Varang, descritta come una figura forte e vibrante che avrà un ruolo centrale in tutti i sequel. Inoltre, CCH Pounder tornerà nel ruolo di Moat, la guida spirituale – detta tsahik – del clan Omatikaya.

LEGGI ANCHE:

La WETA Digital sta già lavorando ai sequel di Avatar

Ecco quando cominceranno le riprese dei sequel di Avatar

Annunciate le date di uscita dei sequel di Avatar

Sette video per esplorare il parco tematico Pandora: The World of Avatar

Ecco le date di uscita:

AVATAR 2 – 18 dicembre 2020

AVATAR 3 – 17 dicembre 2021

AVATAR 4 – 20 dicembre 2024

AVATAR 5 – 19 dicembre 2025

Fonte Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Amazon rinnova la serie animata Undone per una seconda stagione 22 Novembre 2019 - 2:07

Nel cast Rosa Salazar e Bob Odenkirk.

Harrison Ford sarà nella serie The Staircase 22 Novembre 2019 - 1:06

Lo show racconterà il processo per omicidio del romanziere Michael Peterson.

Danny Trejo tornerà al cinema con l’action The Protector 22 Novembre 2019 - 0:51

Accanto a lui ritroveremo anche Billy Zane.

Street Fighter – Sfida finale (FantaDoc) 21 Novembre 2019 - 18:14

L'allucinante storia vera del, beh, allucinante film di Street Fighter con Jean-Claude Van Damme.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Una mamma per amica 20 Novembre 2019 - 16:22

Serie TV nate praticamente per caso e diventate di grande successo: gioca con noi, Una mamma per amica!

7 cose che forse non sapevate su L’invincibile Shogun 19 Novembre 2019 - 14:00

Sette curiosità su uno storico (in più sensi) anime in cui lo Shogun se ne andava in giro in incognito e mostrava il simbolo della sua casata solo quando era tardi.