L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman: James Cameron critica il film, Patty Jenkins risponde

Wonder Woman: James Cameron critica il film, Patty Jenkins risponde

Di Filippo Magnifico

Hanno fatto discutere non poco alcune recenti dichiarazioni di James Cameron. Intervistato dal Guardian, il regista di grandi film come Terminator, Titanic e Avatar ha parlato di Wonder Woman, il cinecomic diretto da Patty Jenkins. Un grandissimo successo, che però non ha convinto Cameron:

Tutto questo compiacimento, il continuo scambiarsi pacche sulle spalle che avviene a Hollywood quando si parla di Wonder Woman è così sbagliato. È un’icona trasformata in oggetto, si tratta semplicemente dei maschi di Hollywood che continuano a fare la stessa cosa! Non sto dicendo che il film non mi sia piaciuto ma per quanto mi riguarda rappresenta un passo indietro. Sarah Connor non era un’icona di bellezza. Era forte, tormentata, una madre terribile, e si è guadagnata il rispetto del pubblico con la sua grinta. Per quanto mi riguarda il beneficio che hanno portato personaggi come Sarah è così ovvio. Metà del pubblico è composto da donne!

Quello che il regista non riesce a spiegarsi è il fatto che in quel di Hollywood sia ancora difficile portare sul grande schermo figure femminili potenti:

Non capisco, ci sono molte donne potenti a Hollywood e molto spesso si occupano loro dei film. Non riesco proprio a spiegarmelo, quante altre volte dovrò dimostrare la stessa cosa? È come urlare in una galleria.

wonder-woman-fandango-cover

La risposta di Patty Jenkins è prontamente arrivata via Twitter, ecco il suo messaggio:

Non stupisce che James Cameron non sia in grado di capire quello che Wonder Woman rappresenta per le donne di tutto il mondo, semplicemente perché non è una donna. Le donne forti sono grandiose. Ho apprezzato il suo elogio nei confronti del mio film Monster, che rappresenta una donna forte anche se rovinata. Ma se dobbiamo rappresentare sempre donne dure, problematiche per far sì che siano considerate forti, senza permetterci qualche sfumatura o celebrare un’icona delle donne di tutto il mondo solo perché bella e adorabile, allora non siamo andati troppo lontano, non trovate? Le donne possono e DEVONO essere qualsiasi cosa, proprio come gli uomini. Non esiste un tipo giusto o sbagliato di donna potente. E tutte le donne che hanno decretato il successo del film possono sicuramente scegliere la loro personale icona di progresso.

QUI la nostra video intervista a Gal Gadot

QUI la nostra video intervista a Chris Pine

QUI la nostra video intervista a Connie Nielsen

QUI la nostra video intervista alla regista Patty Jenkins

Ecco la sinossi ufficiale del film:

Prima di Wonder Woman c’era Diana, la principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile, cresciuta su una protetta isola paradisiaca. Quando un pilota americano si schianta sulle sue spiagge e racconta di un conflitto imponente che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia.
Combattendo al fianco dell’uomo in una guerra che metterà fine a tutte le guerre, Diana scoprirà appieno i suoi poteri… e il suo vero destino.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Truth Seekers, farsa e orrore nella serie di Nick Frost e Simon Pegg | Recensione 27 Ottobre 2020 - 16:27

Truth Seekers è un'originale commistione di generi che unisce commedia, horror e fantascienza, con attori molto affiatati e un adorabile gruppo di personaggi.

Assassin’s Creed – In sviluppo una serie live action e una animata per Netflix 27 Ottobre 2020 - 16:15

Netflix sta sviluppando una live action di Assassin's Creed, al momento è in cerca di uno showrunner, a cui si aggiungerà anche una serie animata. Ecco il logo

Anche la Blumhouse ha il suo evento virtuale, arriva il BlumFest 27 Ottobre 2020 - 16:15

La Blumhouse ha deciso, sulla scia del DC FanDome, di lanciare il suo BlumFest, giusto in tempo per Halloween.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).