L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Deuce – Nuovo trailer per la serie HBO di David Simon

The Deuce – Nuovo trailer per la serie HBO di David Simon

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione in anteprima di The Deuce

HBO ha pubblicato il nuovo trailer di The Deuce, la cui premiere è già disponibile per gli iscritti ai portali on-line HBO Go, HBO NOW e HBO On Demand. Il debutto ufficiale è atteso invece per il 10 settembre, mentre in Italia la serie arriverà su Sky Atlantic nel corso dello stesso mese.

Creata da David Simon (The Wire) e George Pelecanos, The Deuce si svolge nella New York dei primi anni Settanta, e racconta la genesi dell’industria pornografica americana a partire dal suo contesto storico, sociale e culturale: dai giri di prostituzione sulla 42ma Strada (all’epoca soprannominata proprio The Deuce) fino all’apertura dei bordelli mascherati da centri massaggi, passando per i sex shop, gli interessi della malavita e le retate della polizia. James Franco interpreta i gemelli Frankie e Vincent Martino (il primo è un giocatore d’azzardo spiantato, il secondo un volenteroso gestore di un bar), mentre Maggie Gyllenhaal presta il volto a Eileen “Candy” Merrell, prostituta che si gestisce da sola, animata da un forte spirito imprenditoriale che la spinge a interessarsi alla nascente industria del porno. Si tratta però di un racconto corale, con molti personaggi e storie che s’intrecciano.

Potrete vedere il trailer qui di seguito:

GUARDA ANCHE:

Il trailer ufficiale di The Deuce

Il primo trailer di The Deuce

Il teaser di The Deuce

Il cast di The Deuce include anche Emily Meade, Gary Carr, Margarita Levieva, Lawrence Giliard Jr., Dominique Fishback, Gbenga Akinnagbe, Emmanuel Akoto e Chris Bauer. I produttori esecutivi sono David Simon, George Pelecanos, James Franco e Nina K. Noble.

the-deuce-maggie-gyllenhaal

Fonte: ComingSoon.net

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan incassa ¥5.9 miliardi, Evangelion supera Shin Godzilla, Demon Slayer supera i ¥39.9 miliardi 11 Maggio 2021 - 21:38

Confermato Demon Slayer al primo posto al box office mondiale dei film del 2020, Evangelion supera Shin Godzilla durante la Golden Week e diventa il film di maggior incasso di Hideaki Anno. In Giappone estese le restrizioni a causa della pandemia. I due film di Kenshin in arrivo su Netflix

David di Donatello 2021: trionfa Volevo Nascondermi, tutti i vincitori 11 Maggio 2021 - 21:30

È terminata la 66esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano. Ecco tutti i vincitori.

Kiefer Sutherland in una nuova serie di spionaggio su Paramount+ 11 Maggio 2021 - 21:00

La star di 24 e Designated Survivor tornerà in azione in una serie ideata da John Requa e Glenn Ficarra, produttori esecutivi di This Is Us

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.