L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
She’s Gotta Have It – Prime immagini per la serie Netflix di Spike Lee

She’s Gotta Have It – Prime immagini per la serie Netflix di Spike Lee

Di Lorenzo Pedrazzi

Spike Lee si aggiunge alla schiera di registi cinematografici che passano sul piccolo schermo con una visione molto personale: il cineasta di Atlanta (ma newyorkese d’adozione) ha infatti scritto e diretto She’s Gotta Have It, sorta di remake del suo primo lungometraggio, Lola Darling, datato 1986. La serie uscirà su Netflix il prossimo 23 novembre.

Ovviamente non si tratta della sua prima esperienza televisiva (diresse, fra le altre cose, l’episodio pilota di Shark), ma è la prima volta che Spike Lee ha modo di creare uno show tutto suo, e per farlo ha deciso di risalire alle origini della sua carriera. Ecco la sinossi:

She’s Gotta Have It racconta la storia di Nola Darling, un’artista di Brooklyn vicina ai trent’anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet, e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

Nola non è chi vuoi che sia. Nola è esplicita, complicata, progressista, impenitente, passionale, sexy…

Spike Lee dirige l’intera serie, oltre ad esserne creatore e produttore esecutivo insieme a sua moglie, la produttrice Tonya Lewis Lee. Barry Michael Cooper e Lynn Nottage sono i produttori. She’s Gotta Have It è la pietra miliare del cinema di Spike Lee, il film che ha girato in 12 giorni durante la lunga e calda estate del 1986. Il film ha segnato un cambiamento nel modo in cui gli afroamericani erano rappresentati nel cinema.

Il nuovo She’s Gotta Have It è la prima serie TV diretta da Spike Lee.

Netflix ha pubblicato le prime foto ufficiali, che ritraggono DeWanda Wise (Shots Fired) nel ruolo della protagonista Nola Darling; Margot Bingam (La bottega del barbiere 3) nel ruolo di Clorinda Bradford, amica di Nola; Chyna Layne (Precious) nella parte di Shemekka Epps; ed Elise Hudson in quella di Rachel. Ci sono inoltre i tre amanti di Nola, ovvero Greer Childs, interpretato da Cleo Anthony (Divergent); Jamie Overstreet, interpretato da Lyriq Bent (The Book of Negroes); e Mars Blackmon, interpretato da Anthony Ramos. Potrete vedere gli scatti qui di seguito:

she-s-gotta-have-it-1
she-s-gotta-have-it-2
she-s-gotta-have-it-3
she-s-gotta-have-it-4
she-s-gotta-have-it-5
she-s-gotta-have-it-6
she-s-gotta-have-it-7

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pinocchio – Alan Cumming e Stephen Graham nel live-action Disney di Zemeckis? 31 Ottobre 2020 - 15:00

Pare che la Disney e Robert Zemeckis abbiano adocchiato Alan Cumming e Stephen Graham per due ruoli importanti nel live-action di Pinocchio.

È morto Sean Connery, l’attore scozzese aveva 90 anni 31 Ottobre 2020 - 14:07

Apprendiamo della morte di Sean Connery l'attore scozzese aveva 90 anni.

The Boys 3 – Claudia Doumit e Colby Minifie promosse a regolari 31 Ottobre 2020 - 14:00

Claudia Doumit (Victoria Neuman) e Colby Minifie (Ashley Barrett) sono state promosse a regolari nella terza stagione di The Boys.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).