L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
ScreenWEEKend – La storia del viaggio facile facile di Dunkirk

ScreenWEEKend – La storia del viaggio facile facile di Dunkirk

Di Filippo Magnifico

Dunkirk di Christopher Nolan (600 sale)

Centinaia di migliaia di truppe britanniche e alleate si trovano circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia con le spalle al mare si trovano ad affrontare una situazione impossibile. Il film sarà ambientato nella cittadina francese di Dunkerque durante la cosiddetta Operazione Dynamo, che permise l’evacuazione del corpo di spedizione britannico e dei soldati francesi (oltre un milione tra inglesi, francesi e belgi) attraverso il canale della Manica in seguito all’invasione della Francia da parte dei tedeschi tra il 27 maggio e il 4 giugno del 1940, nelle prime fasi della Seconda Guerra Mondiale.

Open Water 3 di Gerald Rascionato (225 sale)

Tre amici californiani si recano in Australia per girare un video subacqueo sulle loro immersioni tra gli squali, da utilizzare poi come provino per un reality show estremo chiamato Shark Cage Diving. Qualcosa però non va per il verso giusto, la loro imbarcazione viene sorpresa da un’enorme onda che spazza via ogni cosa. I tre rimangono quindi soli in mezzo all’oceano in balia degli squali affamati. Riusciranno a salvarsi?

La principessa e l’aquila di Otto Bell (140 sale)

La vera storia di Aisholpan, tredicenne mongola che ha il sogno di diventare la prima cacciatrice di aquile donna, arrivando a competere all’annuale Golden Eagle Festival. Questa giovane nomade musulmana vuole dimostrare che “una ragazza può fare tutto ciò che fa un ragazzo, a condizione che sia determinata”. La storia è ambientata sui monti Altai, nel nord della Mongolia, la parte più remota del paese, un luogo in cui le donne sono sempre state considerate troppo fragili per cacciare le aquile. Aisholpan ha intenzione di dimostrare a tutti che si sbagliano.

Un profilo per due di Stéphane Robelin (77 sale)

Un profilo per due narra le vicende di Pierre (Pierre Richard), anziano vedevo senza più stimoli che scopre un mondo nuovo e pieno di risorse navigando in rete. Presto instaurerà un gioco di seduzione a distanza con una bella e giovane donna, Flora (Fanny Valette), conosciuta su un sito di incontri. Avendo mentito sulla sua età, Pierre convincerà Alex (Yaniss Lespert), il suo timido insegnante di informatica trentenne, a incontrare la ragazza al suo posto…

La storia dell’amore di Radu Mihaileanu (73 sale)

C’era una volta un ragazzo, Léon, che amava una ragazza, Alma. Le aveva promesso che l’avrebbe fatta ridere per tutta la vita, ma la guerra li ha separati. Da un paesino della Polonia negli anni Trenta alla New York dei giorni nostri ripercorriamo la straordinaria storia d’amore tra Léo, l’uomo che è sopravvissuto a tutto e Alma, la donna più amata del mondo. Oggi un’altra Alma, adolescente newyorchese e contagiata dallo stesso virus meraviglioso dell’amore, vuole essere la donna più amata del mondo. Sembra che niente leghi Léo alla giovane Alma, ma…

Easy – Un viaggio facile facile di Andrea Magnani (30 sale)

Easy ruota attorno a Isidoro, detto appunto Easy: 35 anni, molti chili di troppo e una bella depressione. Vive con la madre e passa il tempo davanti alla PlayStation. Giornate lente, immobili, spese ingozzandosi di psicofarmaci e meditando (più o meno convintamente) il suicidio. Poi, però, qualcosa cambia: il fratello gli chiede di riportare a casa lo sfortunato operaio Taras, morto per un incidente sul lavoro, trasportando la sua bara fino in Ucraina. Niente di complicato, sulla carta, ma Isidoro è Isidoro e un lungo viaggio attraverso i Carpazi può rivelarsi davvero insidioso. Soprattutto alla guida di un carro funebre!

A Ciambra di Jonas Carpignano (30 sale)

Nella Ciambra, una piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro, Pio Amato cerca di crescere più in fretta possibile, a quattordici anni beve, fuma ed è uno dei pochi in grado di integrarsi tra le varie realtà del luogo: gli italiani, gli immigrati africani e i membri della comunità rom. Pio segue ovunque suo fratello Cosimo, imparando il necessario per sopravvivere sulle strade della sua città. Quando Cosimo scompare le cose per Pio iniziano a mettersi male, dovrà provare di essere in grado di assumere il ruolo di suo fratello e decidere se è veramente pronto a diventare un uomo.

Per finire vi rimandiamo come sempre al nostro ScreenWEEKend speciale Kids.

dunkirk 1

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lost city of D: Brad Pitt avrà un cameo nel film con Sandra Bullock 15 Aprile 2021 - 23:38

Dopo il cameo di Sandra Bullock in Bullet Train, è la volta di Brad Pitt che farà una piccola apparizione in Lost City of D

Cosmic Sin: su Prime Video l’action fantascientifico con Bruce Willis e Frank Grillo 15 Aprile 2021 - 21:45

Su Amazon Prime Video arriva Cosmic Sin, un nuovo action fantascientifico che vede nel cast l’inossidabile Bruce Willis e un altro volto noto del cinema d’azione, Frank Grillo.

The Underground Railroad: il trailer della serie Amazon di Barry Jenkins 15 Aprile 2021 - 21:00

Arriverà il 14 maggio su Amazon Prime Video la serie del regista di Moonlight

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.