L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dunkirk – Christopher Nolan voleva girare il film senza uno script

Dunkirk – Christopher Nolan voleva girare il film senza uno script

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Dunkirk – La recensione del film di Christopher Nolan

Dopo aver pianificato la struttura di Dunkirk composta da tre linee temporali, la sceneggiatura è stata scritta molto velocemente da Christopher Nolan.

La pellicola è stata paragonata ai film muti per la quasi mancanza di dialoghi nelle sue 76 pagine, ma in una conversazione con il fratello e frequente collaboratore Jonathan Nolan, pubblicata assieme alla sceneggiatura in un’edizione paperback in vendita su Amazon.

In questo scambio tra i due Nolan, Christopher rivela che mentre stava facendo delle ricerche per il film, si è così immerso nei dettagli che ha pensato di realizzare Dunkirk senza uno script.

“Sono giunto al punto in cui ho compreso l’ampiezza, l’evacuazione e la storia di quello che volevo che il film avrebbe affrontato, perché è una geografia molto semplice”.

Così Nolan ha proposto l’idea a sua moglie, Emma Thomas sua partner produttiva, e al production designer e frequente collaboratore Nathan Crowley.

“Ho detto ‘Non voglio uno script. Perché voglio solo mostrarlo, e come se volessi solo allestirlo e filmarlo'”.

Ma l’idea è stata bocciata dalla moglie.

“Emma mi ha guardato come se fossi un po’ pazzo ed ho pensato, okay, non credo che funzionerà”.

Inoltre il regista ha assicurato che per il suo prossimo film tornerà ad utilizzare i dialoghi come nelle sue precedenti opere.

LEGGI ANCHE:

La recensione di Dunkirk

Recensioni entusiastiche per Dunkirk dalla stampa americana

Foto e video dalla premiere londinese di Dunkirk

La stampa americana elogia Dunkirk

Aria, terra e mare nei teaser di Dunkirk

Il trailer di Dunkirk

Il tempo sta per scadere nello spot di Dunkirk

Il nuovo poster di Dunkirk

Il secondo trailer di Dunkirk

Il primo trailer di Dunkirk

Il poster di Dunkirk

dunkirk-branagh-copertina

La sinossi:
DUNKIRK inizia con centinaia di migliaia di truppe britanniche ed alleate circondate dalle forze nemiche. Intrappolate sulla spiaggia con le spalle rivolte verso il mare, le truppe si trovano ad affrontare una situazione impossibile mentre il nemico si stringe intorno a loro.
La storia si sviluppa tra terra, mare ed aria. Gli Spitfire della RAF si sfidano col nemico in cielo aperto sopra la Manica in difesa degli uomini intrappolati a terra. Nel frattempo, centinaia di piccole imbarcazioni capitanate da militari e civili tentano un disperato salvataggio, mettendo a rischio le proprie vite in una corsa contro il tempo per salvare anche solo una piccola parte del proprio esercito.

Nel cast: Tom Hardy, Kenneth Branagh, Cillian Murphy e il premio Oscar Mark Rylance, ma i personaggi principali sono stati affidati ad attori esordienti e poco noti, ovvero Fionn Whitehead, Jack Lowden, Aneurin Barnard e persino Harry Styles degli One Direction.
La colonna sonora è di Hans Zimmer mentre il direttore della fotografia è Hoyte van Hoytema (Interstellar, La talpa, Lei).

Dunkirk, scritto e diretto da Christopher Nolan, verrà distribuito nelle sale italiane il 31 agosto.

Fonte Youtube

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCA SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI DUNKIRK!

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ora Natale su Marte e Watchmen condividono lo stesso universo (più o meno) 27 Ottobre 2020 - 15:32

Un natale su Marte è ambientato nello stesso universo narrativo di Watchmen? No, ma qualcosa che unisce questi mondi così distanti effettivamente c'è...

The Midnight Sky – Trailer ufficiale per il sci-fi di George Clooney 27 Ottobre 2020 - 14:45

The Midnight Sky, film post-apocalittico di George Clooney, uscirà su Netflix il prossimo 23 dicembre: ecco il trailer ufficiale e il poster.

Lucca Changes annuncia il PANEL First Memories – Dietro le quinte di Suburra – la serie 27 Ottobre 2020 - 14:00

Venerdì 30 ottobre sul sito di Lucca Changes si potrà seguire il panel First Memories – Dietro le quinte di Suburra - la serie con Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara e Filippo Nigro

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).