L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: Cattivissimo Me 3 vince il weekend, Come ti ammazzo il Bodyguard primo in America

Box Office: Cattivissimo Me 3 vince il weekend, Come ti ammazzo il Bodyguard primo in America

Di Filippo Magnifico

Come prevedibile, Cattivissimo Me 3, il terzo capitolo del franchise animato targato Illumination Entertainment, ha vinto il weekend. Il film ha incassato ieri 1.297.070 euro, raggiungendo un totale di 5.393.020 euro. Secondo posto per Overdrive, che raggiunge un totale di 425.813 euro.

Terzo posto per Atomica Bionda, l’action thriller diretto da David Leitch (co-regista di John Wick e regista di Deadpool 2) e con protagonista una letale Charlize Theron, che con i 308.705 euro ottenuti questo fine settimana raggiunge un totale di 1.249.164 euro. Quarta posizione per Amityville – Il Risveglio, il nuovo capitolo della saga horror lanciata negli anni ’70, che raggiunge un totale di 343.964 euro. Al quinto posto troviamo La Torre Nera, la pellicola ispirata all’omonima saga letteraria scritta da Stephen King con protagonisti Idris Elba e Matthew McConaughey, che nel weekend ha raccolto 231.474 euro, raggiungendo un totale di 1.901.840 euro.

Prima di concludere diamo uno sguardo al box office americano, che ha visto la vittoria di Come ti ammazzo il Bodyguard (The Hitman’s Bodyguard), la commedia d’azione con Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson. Il film ha incassato circa 10 milioni di dollari nel weekend, sfiorando i 40 milioni complessivi. Secondo posto per Annabelle 2: Creation con 7.3 milioni di dollari e un totale di 77 milioni. Al terzo posto il film di animazione Leap!, che incassa appena 5 milioni di dollari.

Potete scoprire la classifica completa su Cineguru con l’analisi della giornata di ieri.

Amityville


ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a venerdì 15 settembre 2017.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

macchianera_screenweek2

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

A Classic Horror Story – Il trailer ufficiale del film di Roberto de Feo e Paolo Strippoli, dal 14 luglio su Netflix 16 Giugno 2021 - 13:29

Ecco il trailer ufficiale di A Classic Horror Story, la pellicola diretta da Roberto De Feo e Paolo Strippoli, in arrivo su Netflix il prossimo 14 luglio.

Sonic 2 – Anche Shemar Moore nel cast del sequel 16 Giugno 2021 - 13:15

Shemar Moore (S.W.A.T.) rivela di far parte del cast di Sonic 2, e pubblica una foto su Instagram in compagnia dei colleghi.

Loki: chi è il personaggio che compare alla fine del secondo episodio? 16 Giugno 2021 - 12:39

Il secondo episodio di Loki, da poco disponibile su Disney+, si è concluso con un colpo di scena, che ha introdotto al pubblico la Variante di Loki alla base del caos nella Sacra Linea Temporale.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.