L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman sorpassa Guardiani della Galassia 2 al box Office, dietro solo alla Bella e la Bestia

Wonder Woman sorpassa Guardiani della Galassia 2 al box Office, dietro solo alla Bella e la Bestia

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Comic-Con 2017: la Warner Bros. annuncerà il sequel di Wonder Woman?

Il sorpasso di Guardiani della Galassia 2 da parte di Wonder Woman al box office americano a dire la verità non c’è ancora stato, ma è imminente. La pellicola DC ha incassato al momento 381,478,677 $ mentre quella Marvel è a quota 386,650,426 questo vuol dire che questo fine settimana il film sulla supereroina della DC Comics diventerà il titolo con l’incasso più alto dell’estate del 2017 e il secondo miglior incasso al botteghino 2017, dietro solo a La Bella e la Bestia (504 milioni di $).

Un risultato considerevole questo, che nessun analista o esperto di box office aveva potuto immaginare, ricordiamo che nel suo primo fine settimana Wonder Woman ha incassato ‘appena’ 103.2 milioni contro i 146.5 di Guardiani 2, ovvero il 30% in meno.

Inoltre ci troviamo di fonte ad un ribaltamento dei risultati dell’anno scorso, con Civil War incoronato come il film con il più alto incasso dell’estate 2016 con 408 milioni, davanti a Suicide Squad (325 milioni) e Batman v. Superman: Dawn of Justice (330.4 milioni).

guardiani-scene-titoli-di-coda-cover

Nella classifica di tutti i tempi degli incassi U.S./Canada del primo capitolo di una franchise supereroistica, rimane saldo al primo posto Spider-Man (2002) con 403.7 milioni, mentre al secondo posto troviamo la principessa di Themyscira.

Il film è inoltre diventato il terzo incasso più alto della storia della Warner Bros. in America, dietro solo a Il cavaliere oscuro (534.9 milioni) e Il cavaliere oscuro – Il ritorno (448.1 milioni) superando Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 (381 milioni).

L’apprezzamento della critica (A CinemaScore, 92% su Rotten) e il passaparola hanno sicuramente contribuito al successo della pellicola che ha avuto dei cali molto bassi di settimana in settimana, al botteghino americano. La media per Wonder Woman è stata del -37% mentre per Guardiani del -42%, mentre di solito i film basati sui supereroi mostrano cali che variano dal 55% al 60%,

Questo fine settimana Gal Gadot sarà sul palco del San Diego Comic-Con per il panel di Justice League, inoltre si vocifera che lo studio annuncerà ufficialmente la lavorazione di Wonder Woman 2 durante la manifestazione.

Fonte Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Chapelwaite: il trailer della serie con Adrien Brody tratta da Stephen King 26 Luglio 2021 - 19:30

La serie è ispirata al racconto Jerusalem’s Lot, contenuto nella raccolta A volte ritornano

Official Competition: Trailer della commedia con Penelope Cruz e Antonio Banderas 26 Luglio 2021 - 18:57

Penelope Cruz, Oscar Martínez e Antonio Banderas nel trailer della commedia Official Competition, in concorso Venezia 78

No Time to Die: Bond Is Back nel nuovo spot TV del film 26 Luglio 2021 - 18:45

In arrivo il 30 settembre, il film diretto da Cary Fukunaga metterà la parola fine all'era Daniel Craig

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.