Condividi su

05 luglio 2017 • 13:30 • Scritto da Filippo Magnifico

Lucy Lawless in visita in Italia denuncia su Facebook un episodio di razzismo

Lucy Lawless, famosa per aver interpretato il ruolo di Xena, la principessa guerriera, nell’omonima serie tv, ha denunciato su Facebook un episodio di razzismo avvenuto nel nostro Paese...
xena-copertina
0

LEGGI ANCHE: Xena – Confermato il reboot, la NBC vorrebbe collaborare con Lucy Lawless

Lucy Lawless, famosa per aver interpretato il ruolo di Xena, la principessa guerriera, nell’omonima serie tv, ha denunciato su Facebook un episodio di razzismo avvenuto nel nostro Paese, più precisamente a Lucca.

Stavo camminando” ha scritto l’attrice 49enne, “di fronte a me c’erano 6 ragazzi vestiti bene, di circa 18-19 anni. Un ragazzo di colore passa con la sua bici. Uno dei ragazzi imita il verso dello scimpanzé, inizia a battere forte le mani sulla sua testa e urla «Gabon». Un altro ragazzo si unisce, seguito da un terzo che urla e batte la mani in maniera minacciosa“.


lucylawless-copertina

Lucy Lawless è subito intervenuta: “I ragazzi erano stupiti del fatto che un adulto li avesse sgridati. Se avessi saputo meglio l’italiano avrei provato a spiegargli che in passato intere generazioni di italiani sono emigrate in altri Paesi e che quel comportamento era una forma di terrorismo. […] Molto probabilmente stavano dando sfoggio del loro testosterone su qualcuno che percepivano più debole. Non c’è dubbio su chi fossero gli scimpanzé in questa vicenda“.

So I'm walking thru Lucca, Italy tonight behind 6 well-dressed ragazzi about 18-19 yrs old. A black boy rides by on his…

Pubblicato da Lucy Lawless su Lunedì 3 luglio 2017

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *