L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Justice League – Joss Whedon sarà accreditato come co-regista?

Justice League – Joss Whedon sarà accreditato come co-regista?

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il nuovo trailer di Justice League dal Comic-Con di San Diego

Non è raro, a Hollywood, che un regista o uno sceneggiatore intervenga per “sistemare” un film, ma ciò non significa che riceverà un riconoscimento nei crediti. Molti sceneggiatori hanno compiuto lavori di pulitura o riscrittura sui copioni dei blockbuster hollywoodiani (pensiamo al caso, abbastanza clamoroso, di Charlie Kaufman e Kung-Fu Panda 2), ma non sono stati accreditati nei titoli di coda, probabilmente perché il loro contributo è stato considerato marginale. Un discorso simile vale anche per i registi: Tony Gilroy ha scritto e diretto le riprese aggiuntive di Rogue One senza essere accreditato come co-regista (ma solo come co-sceneggiatore), e nemmeno Simon Kinberg ha ricevuto tale riconoscimento per il suo lavoro sui reshoot di Fantastic Four. In entrambi i casi, evidentemente l’apporto non è stato abbastanza corposo per giustificare il credit, almeno rispetto al girato complessivo.

Inizialmente, pareva che il trattamento riservato a Joss Whedon per Justice League sarebbe stato differente. Il creatore di Buffy (nonché regista di due Avengers) è subentrato a Zack Snyder nella post-produzione, e il suo ruolo è molto rilevante: non solo sta dirigendo le riprese aggiuntive, ma è responsabile dell’intera post-produzione, compreso il montaggio e la colonna sonora, a tal punto da decidere di chiamare Danny Elfman al posto di Junkie XL come compositore del cinecomic. Si tratta quindi di un contributo importante, a trecentosessanta gradi, e non ci sarebbe niente di strano se Whedon venisse accreditato come co-regista; d’altra parte, sembra che le riprese aggiuntive siano piuttosto consistenti, e che il budget a disposizione ammonti a 25 milioni di dollari. I reshoot sono finalizzati a migliorare i dialoghi e collegare le sequenze tra loro.

La decisione spetta alla Directors Guild of America, ma la pagina Youtube della divisione inglese della Warner Bros. ha già riconosciuto Whedon come co-regista: nella descrizione del nuovo trailer, il suo nome compare al fianco di Zack Snyder.

Una fonte citata da Variety, però, sostiene che Whedon non sarà accreditato come co-regista, ma forse come co-sceneggiatore e come produttore. In ogni caso, il suo impegno è consistente: le riprese aggiuntive sono in corso da diverse settimane, e sia Henry Cavill sia Ezra Miller si trovano in difficoltà nelle rispettive agende; il primo si sta alternando fra Justice League e Mission: Impossibile VI, mentre il secondo si divide tra il cinecomic e il sequel di Animali fantastici. Cavill si è fatto crescere i baffi per M:I VI, e la Paramount non gli permette di tagliarli, quindi la Warner dovrà rimuoverli digitalmente in post-produzione.

Per quanto riguarda Whedon, comunque, l’ultima parola spetta alla DGA: entro l’uscita (17 novembre) scopriremo qualcosa di più.

justice-league

LEGGI ANCHE:

La Batmobile e i costumi della Justice League al Comic-Con di San Diego

Zack Snyder lascia la regia di Justice League a Joss Whedon

Il trailer di Justice League

Justice League – Zack Snyder svela il test footage di Aquaman

Ecco il costume tattico di Batman in Justice League

Willem Dafoe interpreterà Vulko in Justice League

Justice League – Presenti Lex Luthor e un personaggio di Wonder Woman

Zack Snyder, regista de L’Uomo d’Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice, ha diretto Justice League prima di lasciare il compito a Joss Whedon, in seguito a una tragedia personale.

In Justice League ci saranno Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher), il Commissario Gordon (J.K. Simmons), Mera (Amber Heard), Alfred (Jeremy Irons) e Willem Dafoe (Vulko). L’antagonista sarà Steppenwolf, interpretato da Ciaran Hinds. La colonna sonora è firmat da Danny Elfman.

L’uscita americana di Justice League è attesa per il 17 novembre 2017.

Fonti: ComicBookMovie;Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI JUSTICE LEAGUE!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Wars: Galactic Starcruiser, un’esperienza unica al mondo dal 2022 a Walt Disney World 4 Agosto 2021 - 21:30

Due giorni e due notti a bordo di un'astronave da crociera, un'esperienza immersiva come mai prima d'ora per i fan di Star Wars

Annette: il trailer del musical di Leos Carax con Adam Driver e Marion Cotillard 4 Agosto 2021 - 20:45

Il film uscirà in USA su Amazon Prime Video, mentre arriverà in Italia al cinema da I Wonder Pictures, Koch Media e Wise Pictures il 20 agosto

Wednesday: Eva Green sarà Morticia Addams nella serie Netflix di Tim Burton? 4 Agosto 2021 - 20:00

La serie su Mercoledì de La famiglia Addams sarà anche interpretata da Jenna Ortega

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.