Condividi su

23 giugno 2017 • 13:15 • Scritto da Filippo Magnifico

World War Z 2 – La Paramount conferma il coinvolgimento di David Fincher

David Fincher sarà il regista di World War Z 2! La conferma arriva dal nuovo boss della Paramount Pictures, Jim Gianopulos...
0

David Fincher sarà il regista di World War Z 2? Sembra proprio di sì e la conferma arriva da una fonte particolarmente autorevole: il nuovo boss della Paramount Pictures, Jim Gianopulos, che durante un’intervista per l’Hollywood Reporter ha citato Fincher come regista del progetto e confermato il ritorno di Brad Pitt.

Per la Paramount è un grande colpo, anche perché Fincher è un cineasta molto selettivo che non ama dirigere su commissione, ma preferisce coltivare i suoi progetti alle sue condizioni, spesso rinunciandovi se gli studios non sono in grado di garantirgli una sufficiente libertà creativa (si pensi a 20.000 leghe sotto i mari, abbandonato per le ingerenze della Disney sul casting). Era difficile immaginare che Fincher accettasse di subentrare a un altro regista in un franchise già esistente, soprattutto se consideriamo la sua sfortunata esperienza con Alien 3, ma oggi il regista ha un potere contrattuale molto più forte che gli permetterà di prendere le sue decisioni in modo autonomo. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo!

wolrd-war-z-brad-pitt-copertina

La prima stesura di World War Z 2 è opera del talentuoso Steven Knight (La promessa dell’assassino, Locke, Taboo), ma in seguito il copione è stato riscritto da Dennis Kelly, creatore dell’acclamata serie Utopia. Considerando il successo del primo film (più di 540 milioni di dollari in tutto il mondo) e la presenza di Brad Pitt come protagonista e produttore, non c’è da stupirsi che la Paramount sia ritentando di concretizzare il sequel.

World War Z (Blu-ray) (Blu-ray)


List Price: EUR 8,85
New From: EUR 6,29 In Stock
Used from: EUR 4,83 In Stock

Vi invitiamo a scaricare la nostra NUOVA APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *